La sharing economy, nuovi modelli di consumo e di business

La sharing economy, o economia collaborativa, è un modello di business innovativo di cui è stato riconosciuto il ruolo sempre più crescente nella nascita di nuove opportunità per consumatori e innovatori.Nell'ottica di una sempre maggiore rilevanza della sharing economy, e nell'ambito del progetto europeo EU-GIVE coordinato da ARCA, si terrà uno speciale Demo Day nei locali di Cre.Zi.Plus alla Zisa (Via Paolo Gili 4, 90134 Palermo), il 1° aprile 2019 dalle 9:30 alle 14:00.Il Demo Day è completamente gratuito, ma per la partecipazione è necessaria l'iscrizione tramite Eventbrite.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Nell'ottica di una sempre maggiore rilevanza della sharing economy, e nell'ambito del progetto europeo EU-GIVE coordinato da ARCA, si terrà uno speciale Demo Day nei locali di Cre.Zi.Plus alla Zisa (Via Paolo Gili 4, 90134 Palermo), il 1° aprile 2019 dalle 9:30 alle 14:00. Il Demo Day è completamente gratuito, ma per la partecipazione è necessaria l'iscrizione tramite Eventbrite. All'interno del link trovate anche il programma dell'iniziativa https://bit.ly/2OnuKKk.

La giornata è rivolta principalmente a: - iniziative e piattaforme di economia collaborativa, in grado di connettere utenti e fornitori di servizi - professionisti, imprese sociali, società di capitali che possono trarre benefici dall'economia collaborativa adottando nuovi modelli di business che abbiano idee innovative ad alto impatto sociale, un elevato potenziale di crescita, un'attenzione ai mercati europei. EU-GIVE è un progetto pilota di 2 anni per sviluppare e testare potenziali nuovi servizi di supporto dedicato, di tipo non finanziario, della rete Enterprise Europe Network per gli imprenditori dell'economia collaborativa.

Il progetto si concentra in particolare sull'economia sociale e sullo sviluppo sostenibile. I tre relatori protagonisti del Demo Day sono: - Marta Mainieri, fondatrice del sito Collaboriamo.org, piattaforma che offre cultura, formazione e consulenza sull’economia collaborativa. Curatrice di Sharitaly e della “Mappatura delle piattaforme collaborative”, è consulente e formatrice su temi che riguardano la sharing economy, l’innovazione nei modelli di business, il coinvolgimento dei cittadini nei processi collaborativi, la gestione e la costruzione di community. - Ivana Pais, insegnante di sociologia economica nella Facoltà di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Studia le reti sociali e le comunità professionali digitali. Ha scritto “Crowdfunding.

La via collaborativa all’imprenditorialità” con P.Peretti e C. Spinelli, Egea 2014 e “La rete che lavora”, Egea 2012. Scrive per La nuvola del lavoro del corriere.it. - Guido Smorto, docente di diritto privato comparato e analisi economica del diritto all’Università di Palermo. In qualità di “International Visiting Professor” ha insegnato negli Stati Uniti (Fordham University School of Law – New York) e in Giappone (Nagoya University Graduate School of Law), ed è stato “Visiting Professor” in Brasile (Università Oeste de Santa Catarina). E’ autore di monografie e di articoli in italiano, inglese, francese e portoghese. Tra le piattaforme che parteciperanno al Demo Day: MUV Coloombus.com MYOP s.r.l. Ecofood Prime Co-rent Le Galline Felici Bici PA Car Sharing Palermo Talentplayer.

Torna su
PalermoToday è in caricamento