Grande Migliore, dal 19 marzo cassa integrazione per 261 lavoratori

Durerà 12 mesi. Sono esclusi dirigente e apprendisti. Lo comunica la Uiltucs Sicilia, che ha firmato l'accordo assieme all'azienda e alle altre organizzazioni sindacali

Per tutti i 261 lavoratori di Migliore Spa, partirà la domanda di cassa integrazione guadagni straordinaria, per la durata di 12 mesi a partire dal prossimo 19 marzo. Esclusi dirigente e apprendisti. Lo comunica la Uiltucs Sicilia, che ha firmato l'accordo assieme all'azienda e alle altre organizzazioni sindacali. Una trentina di figure, tra cui diversi amministrativi, resteranno invece al lavoro ancora per qualche settimana "per portare a compimento le pratiche contabili e amministrative".

Nel verbale si legge che "il permanere nell'organico aziendale, pur se in cassa integrazione straordinaria, è condizione necessaria per fungere da strumento di ricollocazione, anche parziale, dei lavoratori, in altre realtà aziendali che fossero interessate a rilevare o ad acquisire in affitto l'azienda o rami dell'azienda stessa". In sostanza, dice Pietro La Torre, segretario regionale Uiltucs, "lo strumento adottato per i lavoratori e' funzionale al consolidamento del debito e alla ricerca della partnership che possa rilanciare l'azienda e riassorbire anche in parte i lavoratori. Rimangono delle criticità relative ad alcune mensilità arretrate che saranno oggetto di discussione di un imminente incontro".
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Esoneri, campioni e centri commerciali: i quindici anni di Zamparini in rosanero

    • Cronaca

      Mafioso esce dal carcere per sposarsi alla Real Fonderia, Catania: "E' un suo diritto"

    • Mafia

      Scarcerato per fine pena: il boss di San Lorenzo è di nuovo libero

    • Politica

      Crocetta il giorno dopo "L'Arena" di Giletti: "Tetto ai vitalizi, no a diritti feudali"

    I più letti della settimana

    • Forum, posti di lavoro in fumo: chiudono anche Silvian Heach, Emporio 88 e Genius

    • Amat assume nuovi autisti dopo 15 anni, ma è polemica: "Decisione inopportuna"

    • Negozi tradizionali addio, è l'ora dei venditori ambulanti: così cambia il centro storico

    • Pedaggi per tutte le autostrade? Unione consumatori: "Pronti ad azione collettiva"

    • Posti di lavoro in fumo al Forum, la Uiltucs: "Prima vittoria, Stella Z resta"

    • Rinnovo degli affitti e tagli, esplode l'emergenza al Forum: "150 licenziamenti"

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento