Giornata internazionale infermieri, Nursind: "Stop violazioni contratti e precariato"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Il Nursind vigilerà contro violazioni all’orario di lavoro, mancate progressioni economiche, precarietà”. È il messaggio lanciato dal sindacato delle professioni infermieristiche guidato in Sicilia da Francesco Frittitta, nel giorno in cui si celebra la giornata internazionale dell'infermiere.
“Il Nursind – scrive - vigilerà affinché tutti i cittadini siciliani abbiamo un'assistenza sanitaria sicura è che gli infermieri possano prendersi cura di voi in modo professionale. Il sindacato informerà la cittadinanza con gazebo informativi nelle piazze siciliane o negli ospedali sull'attività che svolge”.  Messaggi di auguri quindi “a tutti i colleghi che hanno avuto bloccate le progressioni economiche a causa di una commissione regionale inadempiente. Auguri di buon lavoro a tutti quei colleghi che ogni giorno sono costretti a violare la legge sull'orario del lavoro buon lavoro e ai colleghi dell'Oasi di Troina di trovare una stabilità economica che meritano buon lavoro. Auguri a tutti i colleghi che attendono ancora la stabilizzazione buon lavoro. Auguro a tutte le istituzioni che non sanno che la professione infermieristica è una professione intellettuale, buon lavoro”.

Torna su
PalermoToday è in caricamento