Palermo tra le dieci città modello per il futuro del mondo

A rilevarlo è il sindaco del capoluogo siciliano, commentando su Twitter le affermazioni dello studioso americano Benjamin Barber, docente universitario. Nell'elenco, tra le altre, anche Londra, Stoccarda, Palermo, Delhi, New York, Mosca

Palermo è tra le dieci città del mondo indicate come modello per l’uscita dalla crisi degli Stati. Lo rileva il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, commentando su Twitter le affermazioni dello studioso americano Benjamin Barber, docente universitario, consulente dei presidenti degli Stati Uniti, di governi e di organizzazioni internazionali, autore tra l’altro di Jihjiad versus MacWorld e promotore della Teoria della Interdipendenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Benjamin Barber – ha sottolineato Orlando in una nota diramata dagli uffici di Palazzo delle Aquile - indica nelle città il futuro positivo del mondo nell'attuale crisi degli Stati e individua dieci esperienze di sindaci in tutto il mondo: Londra, Stoccarda, Palermo, Delhi, New York, Mosca, Gerusalemme, Seul, Bogotà e la polacca Wroclaw.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

Torna su
PalermoToday è in caricamento