Confesercenti Palermo completa la Giunta, Massimiliano Mangano vicepresidente vicario

Il ruolo di vicepresidenti è stato affidato a Giuseppe Cità e Nunzio Reina. Il presidente Francesca Costa: "Intraprenderemo un percorso volto a tutelare in maniera sempre più incisiva le imprese"

Francesca Costa presidente Confesercenti Palermo

Si completano gli organi direttivi di Confesercenti Palermo, che su proposta del presidente Francesca Costa, ha eletto la sua nuova Giunta. "Si tratta di imprenditori che lavorano nei più svariati settori - dice Costa - con i quali intraprenderemo un percorso volto a tutelare in maniera sempre più incisiva le imprese di Palermo e della provincia. Ognuno di loro, grazie alle proprie competenze ed esperienze, darà un contributo prezioso allo sviluppo dell'economia del territorio, un obiettivo che Confesercenti ha come priorità oggi più che mai". 

La Giunta sarà composta dal presidente Francesca Costa, dal vicepresidente vicario Massimiliano Mangano (Fismo), dai vicepresidenti Giuseppe Cità (Confesercenti Alte Madonie) e Nunzio Reina (Area Produzione), dal direttore Michele Sorbera e dai consiglieri Antonio Bottone (Area credito), Benedetto Guglielmino (Faib), Nadia Lo Medico (Confesercenti Partinico), Alessandro Cilano (Fiba), Marco Mineo (Assohotel) e Giovanni Tornatore (FederPubblicità)

"Abbiamo il dovere di ascoltare e riportare le problematiche delle categorie ai tavoli istituzionali - aggiunge Francesca Costa - e lo faremo collaborando quotidianamente per dare stabilità alle imprese, sicurezza agli imprenditori e alle loro famiglie. E' necessario superare le difficoltà provocate dal peso della burocrazia e  della pressione fiscale, per essere in grado di reagire ai continui cambiamenti del mercato. Un 'lavoro di squadra' fondamentale per garantire ai nostri associati tutele e soluzioni grazie al nostro progetto". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La coca sul camper e il maxi giro d'affari: "Che sono 300 chili di fumo? Un pelo di m..."

  • Cronaca

    Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • Cronaca

    Milano, l'autista palermitano è ubriaco: 66 parrocchiani in gita devono cambiare bus

  • Cronaca

    Fece esplodere una pen drive che ferì un poliziotto: Unabomber palermitano in manette

I più letti della settimana

  • Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

  • "Ha provato a toccarmi", papà di una dodicenne picchia bidello di una scuola del Villaggio

  • Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

Torna su
PalermoToday è in caricamento