Confesercenti, nasce Assoacconciatori Sicilia: Toni Oneto presidente provinciale

E' parte integrante dell'Area Produzione guidata da Nunzio Reina. Il coordinatore regionale è Francesco Cospolici, mentre Giuseppe Caramola e Salvatore Lo Coco faranno parte del coordinamento nazionale

Da sinistra, Michele Sorbera, direttore di Confesercenti Sicilia; Nunzio Reina, responsabile Area Produzione e Toni Oneto, presidente Assoacconciatori

Si è costituita Assoacconciatori Sicilia, la nuova categoria di Confesercenti, parte integrante dell'Area Produzione coordinata da Nunzio Reina. Nel corso di un'affollatissima assemblea che si è tenuta nella sede di piazza Castelnuovo e a cui hanno partecipato più di cento operatori, è stato eletto il presidente provinciale. Si tratta di Toni Oneto, acconciatore palermitano che lavora da oltre trent'anni nel settore. Durante l'incontro è inoltre stato indicato il coordinatore regionale, Francesco Cospolici, mentre Giuseppe Caramola e Salvatore Lo Coco faranno parte del coordinamento nazionale. Presente, oltre a Nunzio Reina, il direttore di Confesercenti Sicilia, Michele Sorbera.

Tra gli obiettivi principali, quello di costituire per gli associati un valido partner d’impresa, che possa affiancare l’azienda nel suo processo di crescita economica. Per questo sono stati affrontati i temi prioritari per la categoria e illustrati nuovi progetti, compreso quello delle botteghe scuola. "Un sistema di formazione e di valorizzazione dell'artigianato, capace di creare lavoro per i più giovani - spiega Reina - che nella categoria degli acconciatori potrà trovare un valido appoggio. La costituzione della nuova categoria all'interno dell'Area produzione - sottolinea - conferma ancora una volta l'importanza di tutelare chi lavora in una realtà economica in cui sono necessarie nuove prospettive di sviluppo e la regolamentazione di vecchie e nuove figure professionali".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • To', guarda chi si rivede...

Notizie di oggi

  • Sport

    Palermo-Mirri: fumata nera, spunta un’offerta da 50 milioni per rilevare il club

  • Sport

    Brignoli fa mea culpa: "Inutile nascondersi, ho sbagliato"

  • Cronaca

    Banda spacca vetrine di nuovo in azione: colpo messo a segno nella gioielleria Sutera

  • Cronaca

    Esplosione davanti al cimitero Sant'Orsola, a fuoco un fioraio in via Parlavecchio

I più letti della settimana

  • "Figurati se prendiamo una da Palermo", mail inviata per errore scatena polemica

  • Video porno con ragazzine dietro la scomparsa: "Maiorana morti per i ricatti che il padre organizzava"

  • La nuova mafia a Palermo, ecco chi comanda: "Quindici mandamenti gestiti da 81 famiglie"

  • Spaccio alimentare, filiali chiuse a Palermo: "Stipendi in ritardo, famiglie nel dramma"

  • Folle notte alla Vucciria, medico preso a pugni: "Amo la mia Palermo ma forse andrò via..."

  • Assalto al reddito di cittadinanza: a Palermo boom di finti divorzi per scroccare il sussidio

Torna su
PalermoToday è in caricamento