Conferenze di servizi, plauso di Confartigianato per la circolare della Regione

Pezzati: “Ora si faccia presto il disegno di legge sulla semplificazione amministrativa”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Grazie alla circolare dell’assessore regionale alla Funzione pubblica, Bernardette Grasso, i procedimenti amministrativi sulle conferenze di servizi dovrebbero essere più veloci e trasparenti. È quanto auspica il presidente regionale di Confartigianato Imprese, Giuseppe Pezzati, esprimendo il suo apprezzamento per la circolare del governo Musumeci.

“Termini e procedure relativi al rilascio di autorizzazioni e pareri – dice Pezzati – dovrebbero adesso essere più chiari, assicurando così parere positivo o negativo entro i termini previsti dalla normativa. Il mancato rispetto delle norme negli ultimi anni, ha di certo contribuito alla chiusura di imprese e al crollo degli investimenti. Auspichiamo che il disegno di legge annunciato dall’assessore Grasso, in materia di semplificazione amministrativa, per adesso all'esame dell'Ufficio Legislativo e Legale – conclude Pezzati – diventi presto realtà. È indispensabile che venga approvata una legge che, da un lato armonizzi tutte le norme vigenti in materia, ma che diventi anche un testo unico sulle procedure amministrative”.

Torna su
PalermoToday è in caricamento