Come aiutare i giovani siciliani a fare impresa, esperti a confronto

Iniziativa di Assoimpresa e Invitalia per approfondire le misure "Resto al Sud", "Cultura crea", "Smart&start" e "Nuove imprese a tasso zero"

Due giorni dedicati ai giovani siciliani che vogliono fare impresa nella propria regione e a chi ha nuove iniziative imprenditoriali: questa l’iniziativa di Assoimpresa e Invitalia che giovedì 23 e venerdì 24 gennaio, presso la sede della Camera di Commercio di Palermo ed Enna, saranno a disposizione di chi vorrà presentare un progetto per misure come 'Resto al Sud', 'Cultura crea', 'Smart&start' e 'Nuove imprese a tasso zero'. Il titolo dell'iniziativa è: "Assoimpresa e Invitalia insieme per lo sviluppo economico della Sicilia'.

"Ci sono milioni e milioni di euro a disposizione di chi ha l'idea giusta e buona volontà - dice il presidente di Assoimpresa, Mario Attinasi -. L'unico modo per fermare l'emorragia di saperi e competenze è dare ai giovani la possibilità di restare in Sicilia creandosi un lavoro e realizzando i propri sogni. Bisogna però informarli e metterli in condizione di confrontarsi direttamente con Invitalia, il soggetto che poi valuterà le proposte: da qui l'idea di un momento di confronto”.

Giovedì 23 gennaio alle 15.30, in via Emerico Amari 11 si terrà un convegno di presentazione delle varie misure: dopo i saluti del presidente della Camera di Commercio Alessandro Albanese, del vice presidente della Regione e assessore all'Economia Gaetano Armao, del prorettore vicario dell'Università di Palermo Fabio Mazzola e del presidente di Assoimpresa Mario Attinasi, interverranno Giacomo Siragusa ed Emilia di Paola, consiglieri di Assoimpresa Sicilia e consulenti del settore Credito , i rappresentanti di Invitalia Enzo Durante, Massimo Calzoni e Vittorio Fresa, referenti delle singole misure, e il delegato dell'ateneo palermitano alle Start-up Marcantonio Ruisi, docente ordinario di Strategie e politiche aziendali. Il convegno, moderato dal giornalista Giovanni Villino, è patrocinato dalla Camera di Commercio di Palermo ed Enna e dall'Università di Palermo.

Venerdì 24 gennaio, dalle 9.30 alle 12, sempre in via Emerico Amari 11, la discussione sarà dedicata ai progetti presentati: quelli selezionati dai consulenti di Assoimpresa potranno accedere a una seconda fase di pre-consulenza sulla fattibilità. Per inviare il proprio progetto, si può inviare una e-mail all'indirizzo info@assoimpresaitalia.it con dati, recapiti e un abstract dell'idea progettuale in 10 righe.

LE MISURE

RESTO AL SUD: sostiene i giovani under 46 che voglio avviare un’attività imprenditoriale o professionale. La copertura finanziaria dei progetti è pari al 100% dei costi ammissibili.

CULTURA CREA: sostiene la nascita e la crescita di iniziative imprenditoriali e no-profit nel settore dell’industria culturale-turistica che puntano a valorizzare le risorse culturali del territorio , La copertura finanziaria dei progetti è pari al 90%.

SMART&START: sostiene la nascita e la crescita delle start-up innovative. La copertura finanziaria dei progetti può arrivare fino al 90% dei costi ammissibili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO: sostiene i giovani fino a 35 anni o le donne che vogliono avviare attività imprenditoriali. La copertura finanziaria dei progetti è pari al 75% dei costi ammissibili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento