Cisl, Mimmo Di Matteo nella segreteria nazionale Federazione pensionati

Ha 67 anni ed è stato dipendente del Comune di Monreale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Mimmo Di Matteo, 67 anni di Monreale, segretario generale Fnp Cisl Palermo Trapani, è stato appena eletto componente di segreteria nazionale della Federazione pensionati della Cisl. A votarlo sono stati stamani i componenti del consiglio generale della Fnp Cisl nazionale riuniti a Roma. Già dipendente del Comune di Monreale, con una lunga esperienza non solo nella Federazione provinciale dei pensionati di Palermo Trapani ma anche fino al 2013, nella segreteria della Cisl Palermo, approda così alla segreteria nazionale per portare avanti l’impegno nella grande vertenza delle Pensioni e della qualità della vita dei pensionati.

“Oltre le battaglie già condotte che ci hanno portato in piazza lo scorso mese per chiedere al governo nazionale maggiore attenzione - ha affermato Di Matteo dopo l’elezione -, sono tante ancora le questioni aperte alle quali bisogna dare risposta: a partire da politiche sociali adeguate per contrastare la crescente povertà dei nostri pensionati e per la non autosufficienza, un’adeguata presenza dei presidi sanitari sul territorio anche nelle zone periferiche, e di una rete sociale per assistere i tanti anziani soci Cisl".

Torna su
PalermoToday è in caricamento