Inpa Spa chiude la sede di Palermo: via alla procedura di mobilità per 11 dipendenti 

A darne notizia è Mimma Calabrò, segretario generale della Fisascat Cisl Sicilia: "Decisione unilaterale dell'azienda. Metteremo in campo tutte le azioni a tutela dei lavoratori coinvolti"

La sede di Inpa Spa a Palermo

Inpa spa chiude gli uffici di Palermo, sede operativa dalla quale venivano coordinate le attività di tutte le province siciliane. La società che opera su gran parte del territorio nazionale con attività di accertamento e riscossione di tributi di compentenza degli enti locali comincia il nuovo anno avviando la procedura di mobilità per gli 11 dipendenti storici della sede palermitana. A darne notizia è Mimma Calabrò, segretario generale della Fisascat Cisl Sicilia: "Una decisione unilaterale dell'azienda che ha confermato le nostre preoccupazioni manifestate durante l'incontro che abbiamo richiesto presso l'Ispettorato territoriale del lavoro”.

"Nel corso del 2017 sono intervenute modifiche sostanziali a livello legislativo che hanno comportato una importante riduzione delle attività già svolte dalla scrivente - spiega in una nota lnpa spa alle sigle sindacali - con gravi ripercussioni tanto sotto l'aspetto economico quanto quello tecnico operativo. A rendere ancora più difficoltosa la situazione aziendale l'intervenuta scadenza di numerosi contratti d'appalto".

"Già da mesi avevamo richiesto all’azienda l’organigramma e la documentazione necessaria per sederci attorno a un tavolo - continua la sindacalista  - per avere un quadro chiaro della situazione e intraprendere un percorso atto a risolvere le criticità già presenti. Adesso si attende l’incontro per l’esperimento dell’esame congiunto. Non ci fermiamo. Metteremo in campo tutte le azioni a tutela dei lavoratori coinvolti".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Tutti fuori?

Notizie di oggi

  • Politica

    E' scontro tra Musumeci e Toninelli: "Basta passeggiate elettorali in Sicilia"

  • Politica

    Commissari Srr in scadenza, tocca ai sindaci: nel Palermitano si rischia l'emergenza rifiuti

  • Politica

    Privatizzazione aeroporti, Cisal e Ugl: "Pronti a bloccare i voli in Sicilia"

  • Cronaca

    Soldi in cambio di voti, 16 condannati per corruzione: ci sono anche due ex parlamentari

I più letti della settimana

  • Tragedia al Villaggio, ragazza si suicida lanciandosi dal balcone

  • Schiaffo al clan di San Lorenzo, 10 arresti: "Preso anche il re dello spaccio allo Zen"

  • Scoperta loggia segreta che condizionava la politica: 27 arresti, c'è Francesco Cascio

  • La mafia di San Lorenzo non perdona, pagano tutti: dal lido di Isola al vivaio e l'Elenka

  • Via Ruggero Settimo si trasforma in un ring, quattro universitari aggrediti dal branco

  • Ragazza va in bagno, poi esce con le vene tagliate: paura in un bar in zona via Libertà

Torna su
PalermoToday è in caricamento