Il commercio che resiste, online e a domicilio: come segnalare l'attività a PalermoToday

Consegne con delivery ed e-commerce: i palermitani restano a casa e le imprese, i negozi, i piccoli commercianti, i locali provano a reinventarsi e a far sopravvivere l'economia. Creeremo una mappa del commercio a domicilio. Ecco come segnalare gratis la tua attività

Dai ristoranti ai bar, fino alle pasticcerie. Dai negozi di abbigliamento e gioielli ai centri estetici. Ma anche palestre, piscine e centri sportivi. L'emergenza Coronavirus ha imposto un alt al commercio e le insegne commerciali a Palermo hanno dovuto abbassare le saracinesche. L'unico modo per contenere contagi esponenziali del virus che viene dalla Cina e che sta mettendo in ginocchio l'Italia è rimanere a casa. E, a casa, dobbiamo restare e da casa ci dobbiamo reinventare. 

Un regalo per voi

Nel settore del fitness ci sono le lezioni online, i teatri mandano gli spettacoli su webtv o su Youtube. Ma per ristoranti, alimentari e per tutti gli altri negozi che il Covid-19 ha costretto alla chiusura, la "consegna a domicilio" è l'unica attività ammessa. Un modo per resistere e non morire travolti dalla pandemia. Ecco così che l'unica strada che piccoli e grandi imprenditori possono intraprendere in questo momento, per offrire un servizio utile ai propri clienti è continuare a svolgere - seppur in una maniera del tutto nuova e alternativa- la propria attività.

Ma quali sono le attività disponibili alle consegne a domicilio? Chi a Palermo ha pensato di scoraggiare le uscite portando direttamente a casa spesa, accessori, oggetti, abiti ma anche servizi?  

Noi di PalermoToday, in questo momento così difficile per il mondo intero proviamo a fare la nostra parte nell'unico modo che conosciamo: facendo informazione. E proviamo a fare la nostra parte dandovi meno pretesti possibili per uscire da casa. Per questo abbiamo pensato di creare una mappa del commercio a domicilio. Metteremo in piedi - gratuitamente, lo specifichiamo - una pagina dedicata alle attività che, per adesso, offrono forme alternative di distribuzione: e-commerce, delivery e consegne a domicilio. 

Per questo motivo mettiamo a disposizione di voi commercianti un form attraverso cui compilare la vostra scheda aziendale. 

QUESTO IL LINK

Una volta dentro dovrete riempire alcune voci. Campi obbligatori sono quelli dei contatti telefonici (per farvi raggiungere dai clienti) e dell'indirizzo (per segnalare la zona in cui operate). Potrete poi inserire una vostra descrizione, la categoria merceologica e, anche, ogni eventuale segnalazione dei servizi/prodotti da voi offerti a domicilio.

emergenza covid-2

Una volta effettuato il caricamento della vostra impresa la redazione riceverà un avviso e procederà all'approvazione della scheda entro 48-72 ore. A quel punto la scheda sarà inserita tra le attività che tutti i palermitani potranno consultare e di cui si potranno avvalere per restare a casa. Un regalo per voi, per farvi sapere che anche noi di PalermoToday non ci dimenticheremo di voi.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, prima vittima a Palermo: 55enne muore all'ospedale Civico

  • Virus, sui social si pianifica l'assalto ai supermercati: in campo polizia e carabinieri

  • Incidente in via Basile, investito da un automobilista che scappa: morto 57enne

  • Sesso a 3 in strada davanti ai vigili: "Così passiamo la quarantena", denunciata giovane palermitana

  • Coronavirus, come ordinare da mangiare a domicilio: la lista delle attività a Palermo e provincia

  • Controlli sui prezzi di frutta e verdura, rincari anche del 100% di finocchi e fagiolini

Torna su
PalermoToday è in caricamento