Vertenza Almaviva, partono 500 licenziamenti: Pd incontra lavoratori

I tagli annunciati per la perdita della commessa Enel vanno a sommarsi ai 2.500 già dichiarati. Il segretario provinciale di Palermo del Pd Carmelo Miceli e la portavoce Serena Potenza hanno convocato un incontro per "capire come intervenire con la Regione"

Una recente protesta dei lavoratori Almaviva

Il segretario provinciale di Palermo del Pd Carmelo Miceli e la portavoce del Pd Serena Potenza hanno convocato un incontro con i lavoratori di Almaviva per discutere sulla vertenza in corso. I 500 licenziamenti annunciati per la perdita della commessa Enel vanno infatti a sommarsi ai 2.500 già dichiarati sul sito aprendo uno scenario di profonda preoccupazione per i tantissimi lavoratori che rischiano di perdere il proprio posto di lavoro.

L'incontro, come ha fatto sapere la portavoce del Pd Potenza, si terrà sabato e avrà una precisa finalità: "conoscere i dettagli della loro vertenza e per capire come intervenire con il governo regionale e nazionale per risolvere il problema".
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Mia figlia picchia la bambola", così si è scoperta la scuola degli orrori

    • Cronaca

      Almaviva, rabbia e scioperi per i trasferimenti: il Mise convoca un incontro

    • Cronaca

      Palermo ricorda Lia Pipitone, Orlando: "Omicidio simbolo della barbarie mafiosa"

    • Mafia

      "Nel suo negozio alla Guadagna summit tra boss mafiosi", sequestro di beni per Giovanni Vitale

    I più letti della settimana

    • Almaviva trasferisce 154 lavoratori in Calabria: "Licenziamenti mascherati"

    • Volotea, dalla prossima estate 2 nuove tratte per Corfù e Malaga

    • Almaviva, rabbia e scioperi per i trasferimenti: il Mise convoca un incontro

    • Almaviva, Orlando: "La situazione è critica, serve tavolo nazionale"

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento