Aeroporto, l'anno si chiude con un nuovo record: quasi 6 milioni di passeggeri nel 2017

Tra arrivi e partenze, i viaggiatori in transito sono stati circa mezzo milione in più del 2016. Prevista un'impennata durante le feste natalizie: tra il 21 dicembre 2017 e l’8 gennaio 2018, nello scalo palermitano sono previsti circa 290 mila passeggeri

L’aeroporto di Punta Raisi Falcone Borsellino chiude d’anno con i botti: cinque milioni e 800 mila passeggeri nel 2017, circa mezzo milione in più del 2016 (+9,4%). Prevista anche un'impennata di transiti durante le feste natalizie: nel periodo compreso tra il 21 dicembre 2017 e l’8 gennaio 2018, tra arrivi e partenze, sono previsti circa 290 mila passeggeri, 53 mila in più (+22,94%) rispetto allo stesso periodo a cavallo tra il 2016 e il 2017. A dirlo i dati elaborati dall’ufficio statistiche della Gesap, la società di gestione dello scalo palermitano.

Si stima che il traffico nazionale sarà intorno ai 240 mila passeggeri (+19,90%), mentre il traffico internazionale, grazie alle rotte che operano per l’intero anno (Norimberga, Madrid, Francoforte, Monaco e Londra Heathrow, oltre alle nuove Budapest e Wroclaw), è in aumento del 43,29%, con circa 50 mila passeggeri in più. I Paesi dove si registra un maggiore traffico incoming ed outgoing sono: la Germania (Monaco, Francoforte, Memmingen, Norimberga, Berlino Schoenefeld, Dusseldorf  Weeze) con il 65,38% in più rispetto allo scorso anno; il Regno unito, (Londra Gatwick e Londra Stansted e la conferma della rotta annuale per Londra Heathrow) a quota +24%; la Spagna (Barcellona e la conferma annuale per Madrid) segna un incremento del 66,67%; la Francia, con la conferma della programmazione delle rotte del 2016 per Marsiglia e Parigi Beauvais, ha un incremento del 15,38%.

L'anno nuovo apre bene: nel periodo tra l’1 e l’8 gennaio si prevede un aumento del 27,5% del volume di traffico in entrata e in uscita, cioè circa 27 mila passeggeri in più rispetto lo stesso periodo del 2017. La maggiore affluenza si avrà nella settimana che va dal 30 dicembre al 7 gennaio: mille voli e quasi 134mila passeggeri. I picchi di traffico saranno raggiunti il 2 e il 7 gennaio 2018, con oltre 17 mila viaggiatori in transito in ciascuna delle due date. 

“Durante tutto l’anno, l’aeroporto di Palermo ha registrato una crescita costante - dicono Fabio Giambrone e Giuseppe Mistretta, presidente e amministratore delegato della Gesap -  con punte di oltre seicentomila passeggeri nei mesi esistivi. Nei mesi invernali, la crescita del traffico passeggeri ha viaggiato sopra il 25%, con una media di 3 mila viaggiatori in più al giorno. Il 2017 si chiude con un risultato di crescita importante, che continuerà anche nel nuovo anno, con l’arrivo di altri nuovi collegamenti”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Non ci vedo nulla di strano per cui meravigliarsi...

  • E arrivato a natale nemmeno un panettone ai dipendenti gh che muovono il 95%delle compagnie.

  • Io sostengo al 100% che quello che dichiarano è falso, come dice l'utente prima di me chi parte è solo per viaggi della speranza e in cerca di lavoro. IL "reddito" più alto di questa "Azienda 100 passi SpA" è data dall'estorsione prelevata con la forza a tutti gli automobilisti con la scusa del parcheggio con pagamento da ora € 3,00 /l'ora. La cosa che mi fa più rabbia è che fanno uno spot pubblicitario portando le lancette dell'orologio indietro di 60 minuti. fanno capire che sono amici degli utenti. Mi fermo perchè siamo a Natale. Grazie sempre

  • Forse non avete capito che questo gettito fi passeggeri è dovuto dalle centinaia di migliaia di siciliani che lavorano altrove...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cavallo scappa e finisce in autostrada: paura sulla A29, l'animale bloccato dalla polizia

  • Cronaca

    Buonfornello, beccati con 240 chili di sigarette di contrabbando: arrestati padre e figlio

  • Incidenti stradali

    Incidente nella notte alla Cala, auto contro palo della luce: due feriti

  • Cronaca

    Dj palermitano vittima di truffa online: "Se riavrò il denaro rubato lo darò in beneficenza"

I più letti della settimana

  • Rissa sfiorata tra Massimo Giletti e il sindaco di Mezzojuso: "Mi mette le mani addosso?"

  • Arrivata la sentenza, Palermo all'inferno: "Ultimo posto e retrocessione in C"

  • Il viaggio, il malore e il cuore che si ferma: Cinisi sotto choc per la morte di un'undicenne

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

Torna su
PalermoToday è in caricamento