A Palermo cucina di alta classe: partono le master class dello "Zen food lab"

Il visionario progetto di un ex giornalista avellinese che ha abbandonato la penna per dedicarsi alle pentole ed oggi chef conosciuto a livello nazionale, sceglie la Sicilia e Palermo come prossima sede di una serie di Master Class

Alfredo Iannaccone, così si chiama il "Cuoco Zen" di Atripalda, non ha mai nascosto un amore viscerale per la Sicilia: " In tutte le mie preparazioni, i miei studi, i miei esperimenti, la presenza del prodotto locale siciliano è sempre stata decisamente importante" - dice Iannaccone - " non soltanto in forma di ingrediente primario ma proprio sotto forma di piatto finito, ovviamente rielaborato secondo quello che oggi posso definire il frutto di lunghi anni di studio che ha portato alla conoscenza di molti l'Umami, ad esempio, oltre a diverse tecniche di cottura, di preparazione e di conservazione dei cibi".

Era fisiologico quindi che uno dei desideri di Chef Iannaccone, quello di venire in Sicilia, venisse assecondato " Considero le mie future tappe siciliane un momento importantissimo nella vita dello Zen Food Lab e, a titolo personale, una empatia da sempre avvertita che trova finalmente applicazione pratica. I vostri prodotti, l'aria salsa, i profumi e i sentori di una terra ricca, feconda, straordinaria, sono sbocchi naturali a quello che faccio da anni e di cui vado fiero". E il progetto, ormai divenuto concreta realtà, di Iannaccone ha incontrato nella piccola Villabate la lungimiranza imprenditoriale di Antonino Ganguzza, titolare del ristorante Raricella e convinto sostenitore di progetti di alto livello per cucina di alta classe. Sarà infatti proprio il Raricella ad ospitare Iannaccone e le Master Class dedicate ai professionisti della ristorazione, ai food bloggers e ai diplomati degli istituti alberghieri.

"Si tratta di pacchetti di due o tre giorni, in formula open days" - spiega Iannaccone - "in cui i cuochi e gli chef che aderiranno al progetto entreranno a diretto contatto con una realtà gastronomica unica. Voglio precisare che nulla è difficile, ma che tutto richiede applicazione, interesse, passione. Le lezioni saranno tante, ma tutte ugualmente piacevoli e coinvolgenti. A fine corso saranno conferiti attestati, materiale illustrativo e schede tecniche. Sono particolarmente contento della struttura che ospiterà me e i miei allievi, dato che si tratta di un locale all'avanguardia che impiega le migliori tecnologie in cucina e che tratta solo prodotti di eccellenza. Un matrimonio che si annuncia felice e che di certo lo sarà". Quindi, per la Sicilia, un'ulteriore possibilità di crescita, di specializzazione in materia di food e - soprattutto - di valorizzazione del territorio e dei suoi prodotti.

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere direttamente allo staff di chef Iannaccone al seguente indirizzo mail : zenfoodlab@gmail.com o chiamare direttamente lo chef al seguente numero: 334 8091193

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti