Ztl, il Comune vuole installare altri 26 varchi elettronici: "Manca solo l'ok da Roma"

L'Amministrazione ha chiesto al Ministero l'autorizzazione a procedere. Sispi si sta occupando di curare la progettazione tecnica e la gara per l'acquisto delle telecamere. L'assessore Catania: "Il controllo servirà ancora di più a migliorare la qualità dell’aria"

Estendere il sistema di controllo automatico degli accessi alla Ztl nel centro storico. E' questa l'intenzione dell'amministrazione comunale che ha chiesto al ministero delle Infrastrutture e dei trasporti l'autorizzazione a procedere all'installazione di 26 nuovi varchi telecontrollati. Il Comune saprebbe già dove trovare i soldi: vuole utilizzare i fondi della comunità europea, e in particolare del programma Pon Metro-Città metropolitane 2014-2020.

“L’attivazione del sistema elettronico di controllo per tutti i varchi della Zona a traffico limitato del Centro storico - ha dichiarato l'assessore alla Mobilità, Giusto Catania - completerà il percorso avviato qualche anno fa. La fase propedeutica si è completata e siamo adesso in attesa dell’autorizzazione ministeriale per procedere al posizionamento dei dispositivi. Riteniamo - conclude l'assessore - che il controllo di tutti i varchi servirà ancora di più a limitare la pressione veicolare nel centro storico e a migliorare la qualità dell’aria e la tutela del patrimonio monumentale della città”.

Scarica il pdf della relazione tecnica

Sispi, che si sta occupando di curare la progettazione tecnica e la gara per l'acquisto delle telecamere, ha già iniziato i sopralluoghi per individuare le alimentazioni elettriche necessarie e posizionare i pali per l'installazione e la messa in opera dei sistemi. La data di completamento delle operazioni prevista è il primo semestre 2020. Attualmente le cinque postazioni di videocamere di controllo sono posizionate nei varchi in piazza Verdi (29); via Gagini (30); Porto Salvo (31); Porta Felice (27); via Roma (28). 

Ecco dove l'amministrazione vuole instituire i nuovi 26 varchi: via Francesco Crispi, foro Umberto I, via Abramo Lincoln, via Carlo Rao, piazza Giulio Cesare, piazza Porta S. Agata, via P. Mignosi, via Corrado Avolio, via del Ritiro di S.Pietro, via Generale Luigi Cadorna, via Antonio Mongitore, piazza Baronio Manfredi, corso Calatafimi, piazza Domenico Peranni, vicolo Pirriaturi, via Papireto, piazza Giuseppe Verdi, via Roma, via Cavour, piazza della Kalsa e piazza Sant’Anna al Capo.

Mappa Ztl-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento