Zen, nasconde oltre 4 chili di hashish in un box: arrestato diciottenne

I carabinieri lo hanno notato mentre si aggirava tra i padiglioni e hanno deciso di fermarlo. Una volta trovato in possesso di quasi 200 grammi di droga, hanno esteso i controlli anche al suo magazzino

Parte delle droga sequestrata

Oltre quattro chili di hashish e 50 confezioni di marijuana. E' quanto hanno scoperto i carabinieri in un box in via Primo Carnera, allo Zen. In manette è finito un diciottenne, Fabrizio Spinnato.

I militari dell'Arma lo hanno notato mentre si aggirava con circospezione tra i padiglioni e hanno deciso di fermarlo. Nel corso della perquisizione è stato trovato in possesso di 150 grammi di hashish, 30 grammi di marijuana e 196 euro, somma ritenuta provento dell’attività di spaccio. I controlli sono stati estesi al box in uso al ragazzo. Sono così stato trovati oltre 4 chili di hashish (in 43 panetti), 367 grammi della stessa sostanza in 104 stecche, 844 grammi di marijuana divisi in 50 confezioni, un bilancino di precisione e materiale vario per la preparazione delle dosi.

Arrestato con l’accusa di detenzione illecita di sostanze stupefacenti, è stato giudicato con il rito direttissimo. Dopo la convalida dell’arresto è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

  • Detenuto suicida in carcere, indagata per omicidio colposo la direttrice del Pagliarelli

Torna su
PalermoToday è in caricamento