Controlli dei carabinieri allo Zen, sequestrati 300 chili di pesce

Operazione dei militari coadiuvati dai Nas all’interno del mercato rionale. Due venditori denunciati per detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione. Un altro multato di 12 mila euro per abusivismo

Ieri i carabinieri della Stazione di San Filippo Neri e dei Nas (il nucleo Antisofisticazione e Sanità) hanno effettuato un controllo a tappeto delle attività di vendita al dettaglio, all’interno del mercato rionale dello Zen. Il servizio finalizzato al contrasto della vendita illegale prodotti ittici, ha visto i militari passare al setaccio i venditori ambulanti di prodotti ittici.

I carabinieri hanno trovato i “classici” Ape Piaggio e furgoni di varie dimensioni, carichi di cassette di prodotti vari, trasformati in veri e propri negozi su tre o quattro ruote. Nella circostanza, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria con l’accusa di detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione: I.C. di 36 anni, trovato con 25 chili di pesce. E S.D., 31 anni, che ne aveva quasi 130 chili.

Nello stesso contesto, nei confronti altri due venditori ambulanti sono state elevate sanzioni amministrative per un importo complessivo di 12 mila euro, per aver posto abusivamente in vendita 130 chili di prodotti ittici, perché non scortati da documentazione commerciale che attestasse la provenienza del prodotto.

Il prodotti in cattivo stato di conservazione sono stati avviati alla distruzione, mentre 130 chili di pescato, a seguito del parere dei medici veterinari che hanno confermato l’idoneità al consumo umano dal punto di vista organolettico e l’autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati consegnati dai carabinieri alla comunità “Missione di Speranza e Carità” di Biagio Conte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da Campofiorito, vede disegno della figlia in tv e dà sue notizie: "Sto bene"

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • L'agguato con la pistola e la rapina in mezzo al traffico, arrestato diciassettenne

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

Torna su
PalermoToday è in caricamento