Blitz dei carabinieri allo Zen, perquisizioni a tappeto

Decine di militari dell'Arma del comando provinciale stanno passando al setaccio case e box. Mobilitati anche un elicottero e il nucleo cinofili. Diversi anche i posti di blocco in strada e gli accertamenti fatti da uomini in borghese

Blitz dei carabinieri allo Zen stamani. Decine di militari dell'Arma del comando provinciale stanno passando al setaccio case e box. In loro supporto anche un elicottero. Diversi anche i posti di controllo rafforzati e i controlli da parte di carabinieri in abiti civili con i militari del 12° reggimento carabinieri Sicilia e i colleghi del nucleo cinofili.

"Il servizio a largo raggio - spiegano dal Comando - ha lo scopo di fronteggiare i fenomeni di illegalità  che minano quotidianamente la vivibilità della borgata, dando al quartiere e alla città un segnale di forte presenza dello Stato sul territorio, in chiave sia preventiva, sia repressiva". II risultato dell'operazione sarà reso noto nelle prossime ore.

Zen, militare aggredito da due pitbull mentre fa jogging

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

Torna su
PalermoToday è in caricamento