Blitz dei carabinieri allo Zen, perquisizioni a tappeto

Decine di militari dell'Arma del comando provinciale stanno passando al setaccio case e box. Mobilitati anche un elicottero e il nucleo cinofili. Diversi anche i posti di blocco in strada e gli accertamenti fatti da uomini in borghese

Blitz dei carabinieri allo Zen stamani. Decine di militari dell'Arma del comando provinciale stanno passando al setaccio case e box. In loro supporto anche un elicottero. Diversi anche i posti di controllo rafforzati e i controlli da parte di carabinieri in abiti civili con i militari del 12° reggimento carabinieri Sicilia e i colleghi del nucleo cinofili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il servizio a largo raggio - spiegano dal Comando - ha lo scopo di fronteggiare i fenomeni di illegalità  che minano quotidianamente la vivibilità della borgata, dando al quartiere e alla città un segnale di forte presenza dello Stato sul territorio, in chiave sia preventiva, sia repressiva". II risultato dell'operazione sarà reso noto nelle prossime ore.

Zen, militare aggredito da due pitbull mentre fa jogging

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente all'Acquapark, giovane batte la testa: ricoverato in gravi condizioni

  • Vendono frutta e verdura con il reddito di cittadinanza in tasca, nei guai 2 fratelli

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • "Facciamo sesso a tre o divulghiamo il tuo video hard": condannata coppia che minaccia fidanzata figlio

  • Rientra verso il b&b ma si perde e chiede indicazioni, turista picchiato e rapinato

  • Tuffo all'Acquapark di Monreale, 26enne sarà sottoposto a intervento chirurgico

Torna su
PalermoToday è in caricamento