Sporcizia alla Vucciria, puliscono i migranti: "Siamo contenti di avere dato una mano"

L'intervento nel vicolo della Rosa Bianca, dentro il mercato storico, alle spalle di piazza San Domenico. Il gesto di un gruppo di ragazzi africani che ha deciso di dare un contributo volontario per il bene del quartiere

L'intervento di pulizia alla Vucciria

Quel vicolo nel cuore della Vucciria qualcuno lo aveva accostato a una "mini Bellolampo". C'era di tutto: resti di mobili, vetri, numerosi sacchetti dell'immondizia e perfino i resti di una Panda bruciata. Adesso quella lingua di asfalto è stata ripulita. Siamo nel vicolo della Rosa Bianca, dentro il mercato storico, alle spalle di piazza San Domenico. In azione i residenti della zona e un gruppo di immigrati africani.

Un vicolo abbandonato nello squallore. Un’area di circa  50 metri piombata da tempo nel degrado. "E dire che il vicolo della Rosa Bianca alla Vucciria era stato ripulito appena meno di un mese fa da un paio di residenti che non riuscivano proprio a sopportare questa situazione ma la pulizia è durata poco - ha spiegato a PalermoToday il vice presidente della prima circoscrizione Antonio Nicolao -. L'inciviltà ha infatti ripreso a dilagare. In quella strada è stata data alle fiamme una macchina e c'erano numerosi sacchetti di indifferenziata in una zona dove in realtà è in vigore la raccolta "porta a porta" già dal 4 dicembre 2018. Insomma in quella strada non mancava nessun tipo di rifiuto. Era diventata una succursale di Bellolampo, in pratica una terra di nessuno. Nel vicolo erano visibili anche numerosi escrementi di cani e senza questo intervento i rifiuti  sarebbero cresciuti sino a chiudere il transito pedonale".

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

A ripulire il vicolo ci hanno pensato (anche) gli immigrati alloggiati all’hotel Firenze che hanno deciso di dare un contributo volontario per il bene del quartiere. "Abbiamo deciso di fare un po' di pulizia perché la strada era troppo sporca - hanno commentato -. Siamo contenti di avere dato una mano". A completare l’operazione anche uomini e mezzi della Rap. Da segnalare l’intervento della ditta autodemolizioni di Vallecchia che ha provveduto a portare via i resti della Panda. "Adesso il vicolo - chiude Nicolao - è nuovamente pulito, ma la sfiducia da parte di chi vi abita è enorme. Alcuni residenti si chiedono 'quanto durerà questa volta?"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

  • Detenuto suicida in carcere, indagata per omicidio colposo la direttrice del Pagliarelli

Torna su
PalermoToday è in caricamento