Pubblicità con volantini abusivi: multate dieci attività commerciali

Sanzioni per un importo totale di circa 12 mila euro: chiuso un ristorante che era stato aperto senza autorizzazioni. La polizia municipale non ha fornito il nome delle attività coinvolte

Operazione della polizia municipale contro il volantinaggio. Il bilancio definitivo è di dieci attività commerciali multate per pubblicità abusiva. Una è stata chiusa perché - come spiegano dal comando di via Dogali - reclamizzavano senza autorizzazione un’attività di ristorazione abusiva. Sanzioni per un importo totale di circa 12 mila euro. La polizia municipale non ha fornito il nome delle attività coinvolte.

Il comando dei vigili - su input dell’amministrazione comunale - ha infatti deciso di intensificare i controlli per contrastare il dilagante fenomeno della distribuzione di volantini e depliant promozionali in città che abbandonati per strada incidono sul decoro urbano e la vivibilità dell’ambiente e sul funzionamento del servizio di igiene urbana. Nel giro di una settimana il bilancio registra 10 verbali per illecito amministrativo con contestazione al trasgressore/soggetto pubblicizzato degli articoli 7 e 11 del regolamento comunale sulla pubblicità che prevede una sanzione di 412 euro.

I controlli non si sono fermati alla distribuzione dei volantini, ma partendo dal sopralluogo su strada, gli agenti del nucleo vigilanza pubblicità hanno compiuto una serie di accertamenti amministrativi sull’attività pubblicizzata. "Così - spiegano dal comando di via Dogali - dalle verifiche di alcuni volantini abusivi che reclamizzavano un ristorante è stato accertato che l’attività era totalmente abusiva, esercitata senza le necessarie autorizzazioni amministrative. Nei confronti del titolare, M.P. di 56 anni, oltre alle sanzioni per un importo totale di  8 mila euro, è stata effettuata l'immediata chiusura dell'attività abusiva". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Volantini abusivi, attività abusive, edifici abusivi, parcheggiatori abusivi....

  • avranno multato anche il sindaco per il volantinaggio abusivo durante le elezioni comunali ?

  • Caro Sindaco Patrizio Cinque di Bagheria, prendi esempio. Non se ne può più.. le cassette sono strapiene e continuano a lasciare volantini mattina e pomeriggio, che ogni mercoledì svuotiamo nella differenziata.

  • Avatar anonimo di Michelangelo
    Michelangelo

    Le strade palermitane sono piene di volantini di supermercati, centri commerciali e così via, che, lasciati nei contenitori per la pubblicità (dove ci sono) o semplicemente ,poggiati sulla soglia dei portoni, vengono disseminati dal vento. Una vita fa l'amministrazione comunale del tempo proclamò che, piuttosto che sanzionate chi li distribuiva, sarebbero state inflitte multe ai titolari delle attività pubblicizzate, Non è mai stato fatto, ora torna di moda ma non sarà fatto nemmeno adesso.

  • Va bene il contrasto al volantinaggio abusivo ma perchè non contrastare con determinazione il pericoloso malcostume dei troppi Palermitani che scorrazzano sui marciapiede con il motore incuranti dei bambini e delle persone che lo percorrono? E perchè si permette alle auto di posteggiare, occupandoli del tutto, i suddetti parciapiede costringendo le persone a camminare fra le auto? É così difficile contrastare tanta inciviltà?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • Cronaca

    Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • Cronaca

    Milano, l'autista palermitano è ubriaco: 66 parrocchiani in gita devono cambiare bus

  • Cronaca

    Fece esplodere una pen drive che ferì un poliziotto: Unabomber palermitano in manette

I più letti della settimana

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

  • "Ha provato a toccarmi", papà di una dodicenne picchia bidello di una scuola del Villaggio

  • Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

Torna su
PalermoToday è in caricamento