Accusa malore mentre è in tangenziale, 19enne salvato da infermiere palermitano

E' accaduto a Viterbo. Il giovane si è sentito male ed è svenuto. Per sua fortuna un infermiere che lavora all'Ismett si trovava a poca distanza con un collega. I due gli hanno prestato i primi soccorsi prima che arrivasse l'ambulanza

Da sinistra Pona e Zaccone

Un viaggio difficile da dimenticare quello di un infermiere palermitano che, mentre si trovava a Viterbo, è intervenuto per soccorrere un 19enne che aveva perso i sensi mentre era in tangenziale. A rendere noto l'episodio, avvenuto giovedì sera, è Confintesa Sanità.

Intorno alle 20,30 di giovedì un ragazzo di 19 anni stava percorrendo la tangenziale di Viterbo quando ha accusato un malore. In pochi attimi ha perso i sensi. Per sua fortuna Giovanni Zaccone, infermiere professionale all'Ismett di Palermo, e Ignazio Poma, da poco laureato in Scienze infermieristiche all’università degli studi La Sapienza, stavano percorrendo la stessa strada e si sono accorti di quanto stava accadendo. “Eravamo a cena fuori – racconta Pona - Rientrando a casa ci siamo trovati sulla tangenziale. Il fatto era appena successo. Ci siamo fermati immediatamente. Abbiamo trovato questa persona molto giovane a terra e in fin di vita. E abbiamo fatto di tutto per salvarlo”.  Successivamente è arrivata l'ambulanza che ha condotto il malcapitato all’ospedale Belcolle.

"Non di rado leggiamo di infermieri, medici ed operatori della sanità che pur essendo fuori servizio si trovano a salvare la vita a qualcuno, ebbene questa volta non posso che esprimere ancora più soddisfazione per il tempestivo e fortunato intervento dei due infermieri di cui uno tra l’altro è mio collega all’Ismett di Palermo, di cui va sottolineata peraltro la professionalità e preparazione anche in casi di estrema emergenza”, dice Domenico Amato, segretario nazionale Confintesa Sanità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da Campofiorito, vede disegno della figlia in tv e dà sue notizie: "Sto bene"

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • L'agguato con la pistola e la rapina in mezzo al traffico, arrestato diciassettenne

  • Incassa il reddito di cittadinanza ma lavora (in nero) in un panificio, denunciato

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

Torna su
PalermoToday è in caricamento