Si spacciò per tassista e violentò una ragazza inglese: ex pip condannato a 10 anni

I fatti risalgono alla notte tra il 12 e 13 maggio 2017. La giovane stava camminando in via Roma quando è salita sull'auto dell'uomo convinta che fosse un taxi. Condotta in un luogo isolato nella zona di Brancaccio è stata stuprata, rapinata e abbandonata in strada

La vittima ripresa mentre passeggia in via Roma

Fingendo di essere un tassista riuscì a fare salire sulla sua auto una giovane donna inglese che vagava in via Roma in cerca del suo hotel. Una volta conquistata la sua fiducia, la violentò per poi rubarle il telefono cellulare e abbandonarla nei pressi del Forum. Martino Biuso, ex pip di 47 anni, è stato condannato a 10 anni e 6 mesi di carcere per quanto accaduto tra il 12 e 13 maggio 2017. La quinta sezione penale lo ha riconosciuto colpevole di violenza sessuale, rapina e sequestro di persona. 

Giovane inglese violentata, la nottata da incubo ripresa dalle telecamere | Video

La ragazza era in città da qualche mese per un progetto universitario di insegnamento. Dopo avere trascorso la serata con delle amiche, si era ritrovata da sola in via Roma. Erano le 4 del mattino quando saliva su una macchina credendo si trattasse di un taxi. Da lì, l'inizio di un vero incubo. Biuso invece di riportarla a casa l'ha condotta in un luogo isolato, a Brancaccio, dove in auto ha abusato di lei e le ha sottratto telefono cellulare e soldi, abbandonandola al buio. Poi la disperata richiesta di aiuto e l'avvio delle indagini. A febbraio dello scorso anno l'arresto e, dopo un anno, la condanna. Decisive le immagini delle telecamere e le tracce di dna sui vestiti della vittima.

Potrebbe interessarti

  • A cena fuori con tutta la famiglia, quali sono le pizzerie e i ristoranti bimbo-friendly a Palermo

  • Parrucche e trucco per chi affronta la chemio, La Maddalena inaugura "La stanza del sorriso"

  • Abitare sostenibile, quando il cappotto termico a casa ti salva l'estate e il portafogli

  • Menopausa, quali sono i rimedi naturali che le signore palermitane dovrebbero seguire

I più letti della settimana

  • Vedono donna sola in casa e provano a violentarla: lei urla, marito la salva a suon di cazzotti

  • Tramonta il sogno cinese, crolla l'impero Z&H: sequestrati 7 centri commerciali

  • Lutto nel mondo del tifo palermitano, morto ultras della Curva Nord Inferiore

  • Clamoroso: il Palermo non è riuscito a iscriversi al campionato di serie B

  • Incendio sulla Palermo-Sciacca, pullman dell'Ast divorato dalle fiamme

  • Nozze da "favola" per Jacopo, papà Zenga si emoziona e riabbraccia Andrea

Torna su
PalermoToday è in caricamento