SuperEnalotto, centrato un 5 a Palermo: vinti 39 mila euro 

La schedina fortunata è stata acquistata alla Tabaccheria Falconieri, in via Marchese di Villabianca. Centrato un secondo 5 a Messina. Il Jackpot nel frattempo ha raggiunto i 104,3 milioni di euro

La tabaccheria Falconieri

La fortuna fa tappa un'altra volta in Sicilia. Sabato, a Palermo, è stato centrato un 5 al SuperEnalotto: vinti circa 39 mila euro. La schedina vincente è stata giocata nella Tabaccheria Falconieri in via Marchese di Villabianca 65. "Che bel lunedì per un nostro fortunato cliente", commenta il titolare Gaetano Falconieri che ha postato sulla pagina Facebook della tabaccheria l'annuncio della vincita.

Centrato un secondo 5 nella parte orientale dell'Isola: nel Bar A, a Messina, un altro fortunato giocatore ha portato a casa 39 mila euro. Solo un mese fa a Palermo, sempre con un 5, sono stati vinti 20 mila euro. Il Jackpot nel frattempo ha raggiunto i 104,3 milioni di euro, secondo premio in Europa e sesto nella storia del gioco. L’ultima sestina vincente - riporta Agipronews - è stata centrata il 23 giugno dello scorso anno, con un sistema che ha distribuito 51,3 milioni di euro in tutta Italia, mentre in Sicilia l’ultimo Jackpot è quello da 130 milioni di euro realizzato lo scorso 17 aprile a Caltanissetta. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Auguri al vincitore!

Notizie di oggi

  • Politica

    Cambiano gli assessori, il 2 marzo la nuova Giunta: intanto si dimette Cusumano

  • Politica

    Esplode il M5S, botta e risposta Trizzino-Forello: "Nuovo Saviano anti cinquestelle", "Ingiurie"

  • Cronaca

    Raddoppiano gli accessi all'isola ecologica dello Sperone, la Rap: "Servono altri 20 centri"

  • Cronaca

    Il colpo al Gran Cafè di piazza San Domenico, refurtiva trovata alla Vucciria

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, camion travolge auto: morto un magistrato

  • Video porno con ragazzine dietro la scomparsa: "Maiorana morti per i ricatti che il padre organizzava"

  • La nuova mafia a Palermo, ecco chi comanda: "Quindici mandamenti gestiti da 81 famiglie"

  • Giovanni e una vita tra toga, famiglia e pallone: "Magistrato di spessore, uomo serio e preparato"

  • Il migliore cardiochirurgo del mondo? Lavora a Villa Sofia: "Così ha salvato una donna"

  • Ripetitore sospetto vicino casa del presidente Mattarella, indaga la Procura

Torna su
PalermoToday è in caricamento