SuperEnalotto, centrato un 5 a Palermo: vinti 39 mila euro 

La schedina fortunata è stata acquistata alla Tabaccheria Falconieri, in via Marchese di Villabianca. Centrato un secondo 5 a Messina. Il Jackpot nel frattempo ha raggiunto i 104,3 milioni di euro

La tabaccheria Falconieri

La fortuna fa tappa un'altra volta in Sicilia. Sabato, a Palermo, è stato centrato un 5 al SuperEnalotto: vinti circa 39 mila euro. La schedina vincente è stata giocata nella Tabaccheria Falconieri in via Marchese di Villabianca 65. "Che bel lunedì per un nostro fortunato cliente", commenta il titolare Gaetano Falconieri che ha postato sulla pagina Facebook della tabaccheria l'annuncio della vincita.

Centrato un secondo 5 nella parte orientale dell'Isola: nel Bar A, a Messina, un altro fortunato giocatore ha portato a casa 39 mila euro. Solo un mese fa a Palermo, sempre con un 5, sono stati vinti 20 mila euro. Il Jackpot nel frattempo ha raggiunto i 104,3 milioni di euro, secondo premio in Europa e sesto nella storia del gioco. L’ultima sestina vincente - riporta Agipronews - è stata centrata il 23 giugno dello scorso anno, con un sistema che ha distribuito 51,3 milioni di euro in tutta Italia, mentre in Sicilia l’ultimo Jackpot è quello da 130 milioni di euro realizzato lo scorso 17 aprile a Caltanissetta. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Auguri al vincitore!

Notizie di oggi

  • Mafia

    "La mafia è stata decapitata, Palermo non permetterebbe mai a Messina Denaro di fare il capo"

  • Politica

    Musumeci: "Per risollevare la Sicilia serve il bisturi, che sia una Pasqua di resurrezione"

  • Cronaca

    Pasqua di sangue in Sri Lanka, Orlando: "Vicino ai nostri concittadini cingalesi e tamil"

  • Cultura

    La Casa delle Farfalle resta aperta per le feste: a Pasqua e Pasquetta orario continuato

I più letti della settimana

  • "Mi stanno ammazzando": i boia spaccavano le ossa nella stanza degli orrori di via Imera

  • La banda dei falsi incidenti: mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, 42 arresti

  • Mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, i nomi degli arrestati

  • Omicidio in zona via Notarbartolo, strangola la compagna dopo una lite e si costituisce

  • Uccisa dal compagno perché si è rifiutata di fare sesso: "L'ho strozzata con tutta la forza"

  • Incidente in via Lanza di Scalea, auto contromano si schianta contro moto: due feriti

Torna su
PalermoToday è in caricamento