Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Villafrati è zona rossa, viaggio nella Codogno palermitana: "Ci conosciamo tutti, abbiamo paura"

Le pattuglie dei carabinieri intimano l'alt all'ingresso, la Protezione civile gira incessantemente col suo megafono. Preoccupazione tra i residenti. Il sindaco Agnello: "Ne usciremo più forti di prima"

 

La Protezione civile gira incessantemente col megafono per invitare i cittadini a restare a casa, un elicottero perlustra il territorio, le pattuglie dei carabinieri intimano l'alt all'ingresso del paese: Villafrati diventa zona rossa e da oggi non si entra e non si esce. Lo smarrimento di un uomo che deve consegnare la richiesta medica per un farmaco urgente a una parente ricoverata nella struttura sanitaria dove si sono verificati i 69 casi positivi e non sa come fare.

La notte più buia di Villafrati: “69 casi di contagio, ora siamo zona rossa"

PalermoToday è riuscita a entrare nella Codogno palermitana qualche minuto prima che il cordone sanitario si stringesse attorno alla cittadina. Forte la preoccupazione tra i residenti: "Non ci aspettavamo una situazione simile, non siamo stati avvisati. Non è bello, ma se dobbiamo chiudere tutto e restare a casa lo faremo".

VIDEO | Il sindaco di Villafrati chiude il paese: "Momento difficile" 

Il sindaco Franco Agnello: "Nessuna certezza su ipotesi di contagio. La notizia della nipote venuta dalla Lombardia si è diffusa tramite un messaggio circolato su Whatsapp. L'unica certezza è che il virus è arrivato da fuori". Il prossimo passo sarà capire che contatti hanno avuto le persone risultate positive. Niente panico - conclude - la paura è il peggiore nemico. Ne usciremo più forti di prima".

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento