Villabate, incursione in chiesa: ladri rubano due tablet e orinano per terra

I malviventi sono entrati in azione nella notte, dopo aver forzato una finestra della sagrestia della chiesa di San Giuseppe. Sull’episodio indagano i carabinieri

I segni dell'incursione dei ladri - foto PalermoToday

Si sono intrufolati nella sagrestia dopo aver divelto una finestra, hanno rubato due tablet e come se non bastasse hanno urinato in un angolo. Un furto è stato messo a segno all’interno della chiesa di San Giuseppe di via Papa Giovanni Paolo II, a Villabate.

Secondo una prima ricostruzione i ladri sarebbero entrati in azione nella notte. Dopo aver messo tutto a soqquadro sono riusciti a trovare all’interno d’un mobiletto i due dispositivi elettronici. L’episodio è stato denunciato alla stazione dei carabinieri che ora indagano per rintracciare i responsabili.

Sembrerebbe che l’edificio sacro non sia dotato di videosorveglianza, ma gli investigatori stanno visionando le immagini riprese dalle telecamere piazzate lungo le ipotetiche vie di fuga utilizzati dai malviventi per fare perdere le proprie tracce.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pitrè, muore travolto da uno scooter mentre passeggia con il cane

  • "C'è un uomo con un mitra sotto braccio!": panico alla Cala, arrivano le squadre speciali

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

Torna su
PalermoToday è in caricamento