Villa Sofia-Cervello, assunti 13 dirigenti medici anestesisti

La direzione strategica ha dato il via libera all’immissione in servizio a tempo indeterminato. Si tratta di vincitori del concorso pubblico per titoli ed esami bandito per il bacino Sicilia occidentale

Nuove assunzioni all’azienda Villa Sofia-Cervello. La direzione strategica ha dato il via libera all’immissione in servizio a tempo indeterminato di 13 dirigenti medici di anestesia e rianimazione. Si tratta di vincitori del concorso pubblico per titoli ed esami bandito per il bacino Sicilia occidentale dall’Asp di Trapani, che sono stati assegnati a Villa Sofia-Cervello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I neo assunti, che sono stati già chiamati per firmare i contratti individuali di lavoro, andranno quindi a coprire i 13 posti disponibili e vacanti previsti dalla dotazione organica. “Si tratta di figure indispensabili – sottolinea il direttore generale Walter Messina – per assicurare le prestazioni delle Unità operative dove saranno assegnati. La direzione strategica esprime un ringraziamento per l’Unità operativa Risorse Umane per la tempestività e i tempi brevi con i quali ha definito l’iter per l’immissione in servizio, malgrado l’esiguità del personale a disposizione”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sottopasso di via Leonardo da Vinci: "Due persone sono rimaste intrappolate in auto"

  • Violento nubifragio si abbatte su Palermo, strade allagate e città sott'acqua

  • "Aiuto, stiamo morendo": un miracolo nel fango di viale Regione, si tuffa e salva mamma e bimbo

  • Tragico nubifragio a Palermo, l'Amap: "La bomba d'acqua non era stata preannunciata"

  • Bomba d'acqua su Palermo, Orlando: "La pioggia più violenta della storia della città"

  • "Ho visto una coppia annegare", notte di ricerche dopo l'alluvione ma i corpi non si trovano

Torna su
PalermoToday è in caricamento