Viale Strasburgo, lancia un martello contro la moglie: arrestato per stalking

In manette un palermitano di 64 anni: ha tentato la fuga ma è stato bloccato poco dopo dalla polizia. La donna ha raccontato "di essere stata costretta ad abbandonare il tetto coniugale, stanca delle continue molestie"

Lancia un martello contro la moglie e viene arrestato per stalking: in manette un palermitano di 64 anni. E' successo ieri sera, intorno alle 22.30, in viale Strasburgo. I poliziotti dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico sono intervenuti per soccorrere una donna: pochi minuti prima il marito - scagliandole contro un martello - aveva infranto il vetro dello sportello anteriore della sua auto.

Quello di ieri sarebbe stato l'ultimo episodio violento di una lunga escalation. "La donna - ricostruiscono dalla questura - ha raccontato agli agenti di essere stata costretta ad abbandonare da circa sei mesi il tetto coniugale, stanca di essere vittima di molestie ripetute e di minacce da parte del marito. Da lì in poi erano scattate le minacce di morte". Ieri l'uomo si è presentato nei pressi dell’abitazione dove la donna aveva trovato rifugio e non riuscendo a bloccarla le aveva lanciato contro un martello.

E' stato proprio lo stalker a "consegnare" la prova schiacciante della sua colpevolezza alla polizia. Gli agenti hanno assistito a una telefonata in viva voce, proprio mentre la donna stava sporgendo denuncia. Una chiamata furiosa nella quale l'uomo - tra una minaccia e l'altra - ha confermato quanto raccontato poco prima dalla moglie.

La vittima, accompagnata e “scortata” dai poliziotti fino a casa, ha notato il marito nell’area condominiale. Lo stalker, appena ha notato gli agenti, ha tentato la fuga, che si è conclusa poco dopo. Addosso gli agenti hanno trovato un taglia balse, poi sequestrato. Per il sessantaquattrenne è scattato l'arresto per atti persecutori.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Ci hanno aggredito mentre andavamo a ritirare il diploma", la denuncia di due giovani migranti

  • Sport

    Via al processo per il caso Parma, procura chiederà sanzioni dure: il Palermo alla finestra

  • Politica

    Disabili, scintille Musumeci-Faraone: "Risolviamo danni Pd", "Non la butti in politica"

  • Cronaca

    Operata per dimagrire, muore dopo calvario di 45 giorni: il marito presenta denuncia

I più letti della settimana

  • Morta la tredicenne trascinata in mare a Isola delle Femmine

  • Rissa alla piscina comunale, moglie aggredisce presunta amante del marito

  • Mafia, 28 arresti e sequestri per milioni di euro: fermato il "tesoriere" di Cosa nostra

  • Tragedia in via Di Marco, esplode bombola da sub: morto un 54enne

  • Tragedia sfiorata nel mare di Trappeto, soccorse 2 ragazzine che rischiano di annegare

  • Mafia, "Operazione Delirio": i nomi degli arrestati e la lista dei beni sequestrati

Torna su
PalermoToday è in caricamento