Vertenza Engineering ancora senza soluzione, nuovo sciopero dei lavoratori

I dipendenti della sede di viale Regione aderiscono all'agitazione di due ore indetta a livello nazionale per il rinnovo del contratto integrativo

I lavoratori Engineering

I dipendenti Engineering della sede di viale Regione siciliana di nuovo in mobilitazione domani per lo sciopero di due ore indetto a livello nazionale per il rinnovo del contratto integrativo. La trattativa non è mai decollata e fino a oggi, nonostante gli scioperi del 25 settembre, del 19 ottobre, del 4 e 18 dicembre 2018 e del 15 gennaio scorso.

“Questo comportamento per noi è inaccettabile  – dichiarano Angela Biondi e Francesco Foti, della Fiom Cgil di Palermo -  da parte di un'azienda come Engineering, che continua a crescere, fattura oltre un miliardo di euro, è presente con una cinquantina di sedi in tutto il mondo, conta oltre 10 mila  dipendenti e che, nei giorni scorsi, ha dimostrato di volere continuare a espandersi acquisendo Omnitech IT, una delle aziende più importanti nel panorama italiano sulla Cybersecurity. I successi dell'azienda – aggiungono Biondi e Foti - sono il risultato dell'attenta e scrupolosa professionalità dei suoi dipendenti, i quali chiedono legittimamente un rinnovo del contratto, fermo al 2009,  un incremento del premio di produzione, del ticket, del welfare aggiuntivo, dei trattamenti delle reperibilità, e sono pronti a nuove iniziative e scioperi per difendere i loro diritti".

Il prossimo 5 febbraio a Roma è previsto un incontro tra azienda e coordinamento delle Rsu per valutare lo stato della sperimentazione dell'accordo sul lavoro agile e sull'istituto della banca ore solidale. In quella data, i sindacati chiederanno  contestualmente l'avvio di un confronto sui punti che non sono stati mai affrontati dall'azienda.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Incidente a Monreale, scontro frontale tra due auto sulla circonvallazione: un morto

  • Nuova tragedia in sala parto: neonata muore alla clinica Triolo Zancla

Torna su
PalermoToday è in caricamento