"Pallone" di viale del Fante, verso convenzione Comune-Federscherma: "Svolta storica"

A darne notizia è il consigliere di Sinistra Comune, Marcello Susinno, che afferma: "L'ex centro stampa dei Mondiali di Italia '90 verrà riqualificato e restituito alla città, ma si preveda la possibilità di poterlo allargare anche ad altri sport"

Il "Pallone" di viale del Fante

Il "Pallone" di viale del Fante, l'ex centro stampa dei Mondiali di Italia '90, sarà affidato alla Federscherma. La convenzione, messa a punto dall'amministrazione comunale, "dopo le necessarie verifiche è pronta". Ne dà notizia il consigliere di Sinistra Comune, Marcello Susinno, che ricorda l'impegno preso in occasione dei campionati di italiani di scherma dello scorso giugno.

"Un passaggio storico verso l’affidamento di una struttura in disuso da quasi 30 anni, che verrà riqualificata e restituita alla città per l’attività schermistica" sottolinea Susinno, promotore del recupero di una struttura dimenticata per anni. "Auspico però - aggiunge - che la sua destinazione non sia esclusiva per la scherma, ma allargata anche ad altre attività sportive come il basket. L'ubicazione strategica del 'Pallone', vicino ad impianti sportivi come l'ippodromo, lo stadio delle Palme e la piscina, lo renderebbe un prezioso strumento di promozione sociale e territoriale per la città".

"Esprimo grande apprezzamento - conclude Susinno - nei confronti del sindaco Orlando e del suo vice Giambrone per avere accolto una mia proposta arrivata ormai al capolinea, condivisa anche dalla Settima commissione di cui sono componente, rispetto al riutilizzo dell'ex centro stampa dei Mondiali di Italia '90, lasciato negli anni inspiegabilmente in stato di abbandono".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento