Altra brutale aggressione, automobilista picchiato in zona viale Strasburgo

L'episodio è avvenuto in via Villa Giocosa. Un giovane è stato malmenato da tre uomini in seguito a un incidente stradale e adesso si trova in ospedale. Indaga la polizia

foto Google

Ancora un'aggressione in seguito a un incidente stradale. L'episodio è avvenuto in via Villa Giocosa, non lontano da viale Strasburgo. Un giovane è stato picchiato da tre uomini che, secondo una prima ricostruzione dei fatti, erano arrivati in soccorso di una donna.

In pochi attimi i tre hanno malmenato il ragazzo: due lo tenevano per le braccia, mentre il terzo lo colpiva. La vittima del pestaggio è stata soccorsa e portata a Villa Sofia. Gli agenti della polizia, intervenuti sul posto, hanno raccolto la testimonianza del ragazzo che ha anche fornito la descrizione dei suoi aggressori. I tre sarebbero già stati identificati.

Si tratta del secondo episodio in poche ore. Sabato sera, in piazza Nascè, era stato picchiato il consigliere della V circoscrizione Giovanni Tarantino. Anche in questo caso a scatenare la violenza era stato un contrasto con un altro automobilista.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (11)

  • Avatar anonimo di Atir
    Atir

    Scusate non credo sia problema di istituzione questo fenomeno avviene non solo perché si compra la patente ma anche per la maleducazione impartita. Il sabato sera ci sono ragazzi che per l'80% sono ubriachi, prepotenti,e si atteggiano a mafiosi. Qualche anno fa ero fiera di essere palermitana ora ho dubbi

    • Avatar anonimo di Francesco
      Francesco

      Hai ancora dubbi?

  • Uomini da nulla, senza attributi né dignità, né valore...quacquaracqua che presi uno per uno si pisciano addosso tra le lacrime.

  • Avatar anonimo di Olinad
    Olinad

    Che uomini duri, tre contro uno. Due lo tenevano e uno menava, VIGLIACCHI

  • Avatar anonimo di Francesco
    Francesco

    Il problema è legato alla scarsa formazione che si riceve per ottenere la patente. Palermo è piena di automobilisti che hanno comprato la patente, senza fare un serio corso. Di recente ho subito un tamponamento posteriore, l'altro conducente voleva essere risarcito perché aveva più danno, anche se mi sembrava un bravo ragazzo iniziò ad avere un atteggiamento da farti saltare i nervi. L'ho lasciato in tredici e ho fatto la denuncia del sinistro secondo la dinamica avvenuta che mi ha dato ragione.

  • Sempre peggio...siamo peggio del far west...bisogna camminare armati ? Lo stato sempre più assente...il Sindaco latitante... le istituzioni mute, sorde e cieche...!!! Povera Italia...e poveri noi !!!

  • Adesso lo capite perché cammino con la barra d'acciaio della lavatrice sotto il sedile della macchina?

  • Sempre più c9nvinto che questa città è d abbandonare. Troppa mafia , troppi delinquenti e malandrini, e troppa corruzione. Una vera e propria giungla

  • Finché non vengono puniti pesantemente ,questi episodi,sempre più frequenti,non se ne viene a capo.condanna penale e risarcimenti consistenti.gli aggressori vanno subito sospesi dal loro lavoro,se ne hanno uno.Ollando cosa ne pensa, non interviene cone sindaco,o preso il lauto stipendio esaurisce la sua funzione?

    • Giuseppe, sono assolutamente d'accordo con lei, non è più possibile tollerare prepotenze di questo genere, o si decide di agire con fermezza adesso o sarà troppo tardi. Ormai quando scendi dall'auto anche per un involontario graffio può succedere di tutto, la settimana scorsa una macchina mi ha leggermente tamponato, sono sceso solo per vedere se ci fossero dei danni, visto che non c'era nulla ho detto all'altro conduttore che era tutto a posto, per tutta risposta sono scesi in due dicendomi in perfetto palermitano: ma picchí si unniera tuttu a puosto chi facievi... Premetto che ho praticato arti marziali per venti anni e che quei due cercavano solo il pretesto per una rissa, sono contento di aver pensato bene che era meglio evitare e sono risalito in macchina tra le risate di scherno di quei due ma sono stato male due giorni pensando a questo episodio, avrei potuto menarli tutti e due senza sforzo ma sono una persona civile e il praticare arti marziali mi ha insegnato autocontrollo e disciplina però penso una cosa: e se mi avessero attaccato? Se mi fossi difeso? Cosa sarebbe successo? Fino a quando questa gente cammina per le strade con la certezza CHE NESSUNO li punirà per le loro malefatte non ci sarà pace in questa città...

  • Penso che questi atti debbano essere puniti severamente in modo tale che per un futile alterno dato da un incidente automobilistico possa degenerare. Beh poi gli automobilisti si sentono i proprietari della strada che da loro il dirittotale di fare come si vuole.... Quello che ci vorrebbe è un codice stradale come in America.....sbagli? Ubriaco? Passaggio cn il rosso? Corsia preferenziale? Ambulanza bloccata dai furbi? Galera e se nn hai soldi per pagare i la cauzione resti dentro altrimenti paghi esci e aspetti che il.giudice faccia il suo lavoro.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lutto nel mondo della cultura: è morto lo scrittore e giornalista Giuseppe Quatriglio

  • Incidenti stradali

    Incidente a Brancaccio, scontro tra auto in via Ducrot: 6 feriti, coinvolti anche due bambini

  • mobilità

    Bike sharing BiciPa, cambiano le tariffe: gratis la prima mezz'ora di utilizzo

  • Cronaca

    Parco Favorita, al via le domeniche di festa: musica, calcio, bus gratis, bambini e picnic

I più letti della settimana

  • Le due ruote, il Palermo, la famiglia, l'ultima curva: "Ciao Salvo, ci mancherai"

  • Incidente in Favorita, con la moto fuori strada: morto un poliziotto

  • Cavallo imbizzarrito, paura tra Politeama e Massimo: due auto danneggiate

  • "O niesci a droga o ni runi i picciuli": calci e bastonate, arrestati due fratelli dello Zen

  • "Lotta" al forte mal di testa, i medici palermitani: "Occhio al caffè"

  • Maxi tamponento in viale Regione, coinvolte 5 auto di tifosi albanesi

Torna su
PalermoToday è in caricamento