Ballarò, sorpresa mentre spaccia marijuana: arrestata ragazza di 23 anni

La giovane, di origine nigeriana, è stata bloccata dai carabinieri nella sua abitazione. Nel corso della perquisizione il cane antidroga Ron ha permesso di trovare un sacchetto contenente 130 grammi di "erba"

Riceveva in casa gli acquirenti e cedeva loro le dosi di marijuana, ma i carabinieri hanno messo fine alla sua attività. Una nigeriana di 23 anni è stata arrestata a Ballarò per spaccio di stupefacenti. 

I militari della squadra motociclisti del nucleo radiomobile transitando in via Trappetazzo hanno notato uno strano viavai di giovani nei pressi di un’abitazione. Hanno così deciso di approfondire i controlli e hanno visto che la giovane, O.T. le sue iniziali, cedeva a due acquirenti una dose di marijuana, in cambio di denaro.

L'abitazione è stata perquisita e, anche grazie al fiuto del pastore tedesco Ron, è stato trovato un sacchetto contenente 130 grammi di marijuana (una parte era già suddivisa in dosi e pronta per lo spaccio ndr). Sequestrato anche tutto il materiale utile per il confezionamento, un bilancino di precisione e 231 euro in banconote e monete, presunto provento dell’attività di spaccio.

La giovane è stata giudicata con il rito direttissimo. Il giudice ha convalidato l'arresto ed è scattato l’obbligo di presentazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pitrè, muore travolto da uno scooter mentre passeggia con il cane

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Stress? Rabbia? Arriva a Palermo la Rage Room, la stanza dove puoi spaccare tutto

Torna su
PalermoToday è in caricamento