Parcheggia nel posto riservato ai disabili e insulta vigile che la multa: ragazza condannata

Protagonista della vicenda una giovane di 28 anni: adesso dovrà sborsare 600 euro come risarcimento nei confronti  del Comune e del vigile. L'episodio è avvenuto in via Torrearsa

Posteggio riservato ai disabili in via Torrearsa

Condannata al pagamento di 600 euro per avere oltraggiato un ispettore della polizia municipale che aveva avuto il "torto" di multare la sua auto posteggiata nello stallo di sosta riservata ai disabili. Il fatto è accaduto in via Torrearsa.

Protagonista della vicenda una ragazza di 28 anni che aveva parcheggiato la sua macchina in un posto di sosta riservato ai veicoli al servizio di persone con disabilità.

"Mentre l’ispettore, nell'esercizio delle sue funzioni, stava procedendo alla compilazione del verbale - spiegano dal comando della polizia municipale di via Dogali - la proprietaria dell’auto inveiva verbalmente contro di lui rivolgendogli parole ingiuriose. Il procedimento penale a suo carico, ha visto la ragazza rammaricata per l’accaduto e sì è concluso con la condanna al risarcimento di 600 euro nei confronti  del Comune e del vigile: quest'ultimo ha devoluto la somma di sua competenza in beneficenza alla propria parrocchia".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (37)

  • Si però beneficenza alla parrocchia no, dai!

    • E dove?

  • ci vogliono leggi più dure

  • la Classica figlia di papa che abbituata ad avere tutto il giudice e stato clemente

  • Questa deficiente prima insulta credendosi chissà quale prepotente, poi appena vedono il verbale coi numeroni chiedono pietà. Classica inciviltà da panormitano medio. Quanto voglio andarmene da questa città

  • Che testa di ******. Invece di chiedere scusa inveisce pure.

  • Vincent era sarcastico davvero nn capito l ironia ??? è un offesa ke fa al qualunquismo... alle volte comunicare con la gente è impresa assai ardua...

  • Signori e Signore, questa è Palermo!

  • In tribunale i palermitani si rammaricano......io le avrei fatto fare anche un paio di mesi di carcere ed un annetto di lavori socialmente utili......

  • Avatar anonimo di Dipendente reggionale
    Dipendente reggionale

    Di quelli che utilizzano il pass H  del nonno che non esce mai da casa ne vogliamo parlare?  

  • Una c******* o s******* con atteggiamento arrogante!! Meriterebbe non la multa , ma la patente sequestrata per 10 anni .

  • posteggiare nel posto riservato hai disabili significa essere un pezzo di .....cafone, indegno

  • Quello di Vincent era sarcasmo... davvero nn l avete capito?????

  • la patente sospesa per un paio di mesi no?

  • Gli è finita bene, perchè doveva prendersi anche la denuncia per violenza privata visto che ha tolto la possibilità a dei disabili con regolare pass la possibilità di parcheggiare. di

  • ovviamente e una di quelle che vuole fare la furbetta, ma gli è andata male

  • Gli dovevano ritirare la patente e sequestrare l'auto a questa signora maleducata.

  • Ottimo, presuntuosa paga

  • Avatar anonimo di Rosalba
    Rosalba

    Vincent , ma vergognati quando dici ,vogliono fare sempre cassa.COME SE AI VIGILI MANCASSE IL LAVORO di cafoni da multare.La stigghiosella la prossima volta ci penserà due volte,prima di assumere atteggiamenti da mafiosetta.Addiruttura pure inveire davanti a un pubblico ufficiale  anziché scusarsi .Che paese di m...sta diventando il nostro.

    • Cara Rosalba quella che dovrebbe vergognarsi qui sei tu che nemmeno riesci a comprendere quando si fa una battuta sarcastica. Prima di fare figuracce, ti consiglio di pensare prima di scrivere su un sito pubblico e venire presa per ignorante

    • Io no mi veggogno

  • Una signora

  • Questa ragazza come tanti altri come lei che parcheggiano sui posti dei disabili e/o sulle strisce pedonali, dovrebbero provare cosa significa per una persona sulla sedia a rotelle uno scalino di soli 10 centimetri e vedersi impossibilitati a non poter salire sui marciapiedi e transitare con la sedia a rotelle per strada tra le auto e le moto che ovviamente incuranti ti sfrecciano accanto a velocità. Solo 600 euro di multa? Pochissimo...bisognava punirla molto più severamente sequestrando la macchina e la patente più l'arresto.

  • Metti mano al.portafoglio e paga. Ah che soddisfazione!!!!

  • Questa str..... tta ha dovuto abbassare la cresta....

  • "Copa de viggili, voggliono fare sempre cassa"

    • Tranquillo Vincent, il panormitano medio è anche così deficiente che non riesce nemmeno a capire il sarcasmo e lo hanno bello dimostrato qui sotto

    • Avatar anonimo di toti
      toti

      Invece di scrivere fesserie, utilizza meglio il tuo tempo per imparare l'italiano. Altro che fare cassa, in questo caso, la pantente avrebbero dovuto ritirarle. 

      • Grazzie

    • Bravo complimenti...i vigili vogliono fare cassa...invece la ragazza correttamente poteva parcheggiare nel posto dei disabili.

      • E tu sei così ignorante da non capire il sarcasmo

      • Lascialo parlare, quello caca sempre a sproposito.

        • Tu la ***** ce l'hai nel cervello se nemmeno riesci a comprendere il sarcasmo

        • Bravo.

  • Ben le sta! Moltissimi casi del genere mi capitano di vedere sia per le strade cittadine che ai centri commerciali.... parcheggiano con tanta disinvoltura e se ne vanno per ore... ????

  • la maleducazione...che brutta bestia..

  • Ora la signorina si toglierà il vizio, spero! Le sta bene!!

Notizie di oggi

  • Politica

    Musumeci: "Per risollevare la Sicilia serve il bisturi, che sia una Pasqua di resurrezione"

  • Cultura

    La Casa delle Farfalle resta aperta per le feste: a Pasqua e Pasquetta orario continuato

  • Cronaca

    "Neonata" pronta per la vendita e 277 chili di pesce non tracciato: multe e sequestri

  • Cronaca

    "Era ubriaco", Antonio Ingroia bloccato all'aeroporto di Parigi

I più letti della settimana

  • "Mi stanno ammazzando": i boia spaccavano le ossa nella stanza degli orrori di via Imera

  • La banda dei falsi incidenti: mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, 42 arresti

  • Mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, i nomi degli arrestati

  • Omicidio in zona via Notarbartolo, strangola la compagna dopo una lite e si costituisce

  • Uccisa dal compagno perché si è rifiutata di fare sesso: "L'ho strozzata con tutta la forza"

  • Incidente in via Lanza di Scalea, auto contromano si schianta contro moto: due feriti

Torna su
PalermoToday è in caricamento