Via Terrasanta, lite davanti a una libreria per bambini: uomo ferito con un coltello

E' successo nel tratto all’altezza di via Almeyda tra il panico e le urla dei passanti. Sul posto sono intervenute quattro volanti di polizia oltre ai vigili del fuoco e i sanitari del 118

L'arrivo della polizia in via Terrasanta - foto PalermoToday

Un marciapiede pieno di schizzi e gocce di sangue davanti a una libreria per bambini. Si presenta così via Terrasanta questa mattina dopo una lite dai contorni ancora poco chiari. Protagonisti due mendicanti stranieri della zona. L’unica certezza è che un uomo, uno dei due protagonisti di una scazzottata, ha preso un coltello e ferito l’altro per poi cercare di fuggire gettando l'"arma" dentro un tombino.

Dopo qualche minuto, tra il panico e le urla dei passanti, sono intervenute quattro volanti di polizia che sono riusciti a riportare la calma. A prendersi a cazzotti sono stati due mendicanti che si piazzano solitamente nei pressi di un supermercato della zona. Uno dei due è stato soccorso dai sanitari del 118 mentre è ancora al vaglio la posizione dell’altro.

Gli investigatori hanno ascoltato il racconto dei testimoni e chiesto di acquisire le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza che potrebbero aver ripreso l’intera scena. Qualche passante sostiene che uno dei due mendicanti in attesa dell'arrivo della polizia ha immobilizzato l'altro che però ha reagito tirando fuori un'altra lama ferendolo alle braccia, per poi lanciare l'"arma" in un tombino. Che è stata comunque recuperata dai vigili del fuoco. Sembrerebbe che l'aggressore abbia utilizzato prima un coltello e poi una lama.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Distributore aumatico rotto e sangue ovunque, furto "splatter" all'università

Torna su
PalermoToday è in caricamento