Omicidio in via Sferracavallo, sparatoria in strada: ucciso un uomo

A premere il grilletto sarebbe stato un vicino, un sessantenne, che si è dato alla fuga su una Ford dopo essersi barricato in casa in un primo momento. La vittima si chiamava Cosimo D'Aleo. Indagano gli uomini della sezione omicidi della Squadra mobile

Il luogo dell'omicidio

Si torna a sparare a Palermo. Un uomo - Cosimo D'Aleo, 43 anni - è stato ucciso a colpi di arma da fuoco in via Sferracavallo, non distante dal passaggio al livello. E' accaduto intorno alle 21. Il corpo della vittima è rimasto sull'asfalto. A sparare sarebbe stato un altro uomo, pare un sessantenne, che sarebbe già stato identificato e che si è dato alla fuga su una Ford dopo essersi barricato in casa in un primo momento. Secondo una prima ricostruzione pare che l'omicidio sia scaturito dopo una lite tra vicini di casa.

Sul posto la polizia, i vigili del fuoco e il 118. Indagano gli uomini della sezione omicidi della squadra mobile. Indagini che sono rese ancora più complesse dal temporale che si è abbattuto sulla città: via Sferracavallo si è subito trasformata in un fiume d'acqua, rendendo molto più difficile la caccia all'uomo. 

L'omicidio in via Sferracavallo, spara e uccide il vicino per il fumo del barbeque: arrestato

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperone sotto shock, annuncia suicidio su Facebook e si toglie la vita

  • E' morto "U Zu Totò", per 50 anni ha fritto panelle e crocchè accanto alla Fiera

  • I palermitani con la colla sulle mani, la "banda dell'Attak" fermata prima del colpo in banca

  • Tragedia a San Lorenzo, donna accusa malore e muore fuori da un locale

  • Papà di tre bimbe sparisce nel nulla, ore di angoscia per i familiari di Alfonso Bagnasco

  • Incidente sulla Palermo-Mazara, tir sbanda e il conducente viene sbalzato sull'asfalto: è grave

Torna su
PalermoToday è in caricamento