Via Principe di Granatelli, scatta l'isola pedonale: malumori di residenti e lavoratori

Il provvedimento, entrato in vigore in concomitanza col nuovo cantiere dell'Anello, ha ridotto le possibilità di parcheggio per auto e moto. Catania: "Ordinanza di giugno, l'Amat ha ritardato il posizionamento della segnaletica. Vedremo l'impatto sul traffico e poi decideremo"

Scatta l'isola pedonale in via Principe di Granatelli e monta il malcontento di residenti e lavoratori. La chiusura al traffico della strada, in concomitanza col nuovo troncone del cantiere dell'Anello ferroviario in via Amari, ha ingolfato il traffico in tutto l'isolato ed ha ridotto le possibilità di parcheggio. Non solo per gli automobilisti, ma anche per i centauri, visto che per realizzare l'isola pedonale in via Principe di Granatelli è stata abolita che l'area parcheggio riservata agli scooter.

L'ordinanza del Comune risale allo scorso giugno, ma è diventata operativa solo adesso. L'assessore comunale alla Mobilità, Giusto Catania, scarica la colpa sull'Amat che "ha ritardato il posizionamento della segnaletica". Poi aggiunge: "Purtroppo la chiusura di via Principe di Granatelli è combaciata con l'inizio dei lavori all'Anello. Vediamo l'impatto sul traffico e poi decideremo". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sui malumori di residenti e lavoratori, Catania non si scompone più di tanto: "Abbiamo avallato una proposta arrivata proprio da un gruppo di residenti, che hanno presentato a sostegno oltre cento firme. L'attuale situazione dei lavori in corso al Politeama complica un po' le cose, presto prenderemo una decisione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

  • Prima un'erezione di 4 ore, poi la morte: come riconoscere il velenosissimo ragno delle banane

Torna su
PalermoToday è in caricamento