giovedì, 24 aprile 18℃

Sperone, gioielliere reagisce e spara Ferito gravemente un rapinatore

In via Portella della Ginestra in tre hanno assaltato la gioielleria "Comito". Il commerciante si è opposto ed ha colpito uno dei banditi a una spalla e a una gamba. Il ladro adesso è ricoverato al Buccheri La Ferla

Redazione28 marzo 2012
1

Un gioielliere ha reagito a un tentativo di rapina questa mattina ingaggiando una colluttazione con i malfattori, uno dei quali è rimasto ferito da due colpi di pisola, a una spalla e a una gamba. E' accaduto in via Portella della Ginestra, allo Sperone, dove - secondo quanto ricostruito dalla polizia - alle 10,30 due individui hanno fatto irruzione nella gioielleria "Comito" armati di una pistola mentre un complice è rimasto fuori con funzioni di palo.

Il commerciante si è opposto ai rapinatori e nella lotta sono partiti due colpi di pistola che hanno ferito uno degli aggressori, adesso ricoverato all'ospedale Buccheri La Ferla in gravi condizioni. Non aveva documenti e non è stato ancora riconosciuto. Gli altri due rapinatori sono fuggiti prima dell'arrivo della polizia, che ora sta svolgendo ulteriori per stabilire l'esatta dinamica dei fatti e individuare i complici del ferito.
 

Annuncio promozionale

Sperone
rapine

1 Commenti

Feed
  • Avatar anonimo di Giovanni

    Giovanni Via Portella della Ginestra non è a Brancaccio.

    il 28 marzo del 2012