Tentano di rubare un'auto ma arriva il proprietario e scappano: tre arresti

Avevano preso di mira una vettura posteggiata in via Morello. Sono stati bloccati dalla polizia in viale delle Alpi, dopo un breve inseguimento. Erano in possesso di tutti gli attrezzi necessari per forzare le serrature e riaccendere i veicoli

Prendono di mira un'auto posteggiata e tentano il furto, ma il proprietario assiste alla scena, li mette in fuga e chiama la polizia. Gli agenti intercettano i tre fuggitivi e li arrestano dopo un breve inseguimento. E' accaduto tra via Morello e viale delle Alpi.

I tre erano entrati in azione in via Morello. Quando il legittimo proprietario dell'auto "prescelta" li ha sorpresi, sono fuggiti con una Nissan Micra. La polizia li ha intercettati in viale Lazio e bloccati poco distante, in viale Lazio. Per i tre sono scattate le manette. Devono rispondere di tentato furto aggravato e possesso di arnesi atti all’effrazione. Avevano infatti un cilindretto, una chiave esagonale, una tenaglia e una centralina elettronica necessaria all’accensione di vetture.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Le facce!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tre colpi alle Poste in meno di un mese, sgominata banda di rapinatori: quattro arresti

  • Cronaca

    "Tradito dal mare che tanto amava": l'addio al giovane con la passione per la pesca

  • Cronaca

    Debutto con sorpresa, Alajmo saluta il Teatro Biondo: "Non sarò più il direttore"

  • Politica

    Orlando, la Giunta e il rimpasto: "Decido io quando i tempi saranno maturi"

I più letti della settimana

  • Incidente in via Libertà, tre feriti gravi: "Urla strazianti, un intero quartiere è sceso in strada"

  • Terrasini, ritrovato il cadavere del 17enne trascinato in mare da un'onda mentre pescava

  • Suicidio in zona viale Lazio, si lancia dal quinto piano e muore

  • Decathlon aprirà a Palermo: il colosso di articoli sportivi nell'ex stabilimento Coca Cola

  • Via Oreto, muore d'infarto mentre è al volante

  • "Che bello, uno sbirro in meno": esulta per la morte del poliziotto, palermitano denunciato

Torna su
PalermoToday è in caricamento