Vede i carabinieri e lancia sei chili di marijuana dal terzo piano, arrestato

In manette un 28enne nigeriano. Quando i carabinieri sono entrati nella sua abitazione di via Montesanto, ha tentato di disfarsi della valigia e dello zaino in cui aveva nascosto la droga

I carabinieri e la droga sequestrata

In casa aveva una valigia e uno zaino pieni di marijuana, all'arrivo dei carabinieri ha tentato di disfarsene lanciandoli nel pozzo luce del palazzo ma senza successo. Un 28enne nigeriano, O.E., è stato arrestato dai carabinieri in via Montesanto.

I militari dell'Arma hanno perquisito la casa, al terzo piano dello stabile, con l'aiuto di Derby, pastore tedesco di 4 anni dal fiuto infallibile, e hanno sorpreso il 28enne mentre tentava di liberarsi della droga. 

All’interno dei bagagli, recuperati da un carabiniere che sorvegliava l’ingresso, sono state rinvenute 8 buste contenenti complessivamente 6,2 chili di marijuana. Durante la perquisizione domiciliare sono stati trovati e sequestrati anche un bilancino elettronico di precisione e il materiale per confezionare le dosi. L’arresto è stato convalidato dall’autorità giudiziaria e l'arrestato è stato condotto in carcere. 

Potrebbe interessarti

  • Bagno al mare dopo mangiato, sì che si può fare: tutta la verità sul (falso) mito

  • Cactus mania, avere piante grasse in casa non è solo bello ma fa anche (molto) bene

  • Fare la spesa risparmiando, 10 regole d'oro che i palermitani spreconi dovrebbero seguire

  • Punti neri, l'inestetismo della pelle da combattere: consigli e rimedi (anche fatti in casa)

I più letti della settimana

  • Centro storico, studentessa seguita e poi violentata sotto casa: fermati due bengalesi

  • Incidente sulla A29, auto contro il guardrail: muore 13enne, gravissimo il fratello

  • Tragedia in autostrada, bimbo di 9 anni in condizioni disperate: "Ha un gravissimo trauma cranico"

  • Blitz antimafia fra Palermo e New York, 19 arresti: decapitato mandamento di Passo di Rigano

  • Morto noto commerciante palermitano, era lo zio di Eleonora Abbagnato

  • E' morto il chirurgo Mezzatesta: "La medicina ha perso un genio"

Torna su
PalermoToday è in caricamento