Via Maqueda "prima e dopo", Orlando: "Avete visto? Palermo sempre più bella"

L'iniziativa lanciata dal Comune dopo aver istituito l'isola pedonale: "La strada è stata riconsegnata ai cittadini e non più come accadeva negli anni scorsi al traffico caotico"

Via Maqueda prima e dopo

Il Comune punta deciso sulle pedonalizzazioni. E prosegue - di pari passo - la campagna di sensibilizzazione ed informazione sul decoro urbano. Dopo quella relativa alla consegna della rinnovata piazza Nascé, l'attenzione si sposta sull'asse di via Maqueda "che con la pedonalizzazione - sottolineano da Palazzo delle Aquile - è stata riconsegnata ai cittadini e non più come accadeva negli anni scorsi al traffico caotico".

Anche per questo seconda campagna sono state utilizzate due immagini; la prima che “ricorda” come era via Maqueda con il traffico veicolare e la seconda come è adesso con le fioriere, il passeggio dei pedoni e il contestuale risveglio commerciale di questo importante asse viario del centro storico.

"L'Amministrazione - si legge in una nota - mira quindi a far riflettere i cittadini non solo sulla possibilità del cambiamento, ma anche sulla necessità di un impegno comune per mantenere i risultati raggiunti per la vivibilità e il decoro". 

“E' la dimostrazione – ha detto il sindaco Leoluca Orlando – che Palermo è ormai avviata ad un percorso culturale diverso che la rende e la renderà sempre più bella, vivibile ed attraente. Insieme, istituzioni e cittadini, siamo protagonisti di un cambiamento importante, suggestivo e meticoloso che deve essere al pari dell'impegno comune di salvaguardare i nostri spazi pubblici della città contro chi non crede che insieme si può cambiare e contro gli atti di vandalismo e di inciviltà”

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Tra qualche mese,il sig. Orlando lascerà la carica di sindaco (finalmente),tra qualche mese inizieremo a far vedere com'era Palermo prima e come sarà cambiata....qualsiasi persona arrivi dopo di lui,farà certamente meglio,perchè peggio è impossibile.!!!!!

  • Che geni che abbiamo al comune !!! Palermo sarebbe solo via Maqueda ?? In che mani ci troviamo...??? Mi auguro che arrivi in città negli anni a venire, qualcuno che sappia veramente gestire una città a Parere di alcuni " Europea " !!!

  • Ricordi come E' Via Francesco Crispi? e/o Piazza G. Amendola (Trbunale)?

  • titolo fazioso... o sarcastico?? - che ci vuole a pedonalizzare tutta la città; poi scriviamo che palermo si blocca nel traffico ed aumenta smog e rumori.. - questa amministrazione va a tentoni. Comprensibile pedonalizzare piazzette e vie di collegamento non indispensabili (tipo P. Belmonte), ma quando si chiude una intera arteria, va da sè che quel traffico si riperquoterà sulla marina.. chiusa o ridotta anche quella... Concordo con Stefano, l'idea della doppia corsia del tram è stata una spesa inutile e deleteria per la circolazione Palermitana, che mancava di un piano di mobilità. Ecco come vengon fatte le cose a Palermo. Del resto, se non cominciavano alla meno peggio, la comunità € avrebbe revocato i finanziamenti e chiesto indietro il versato! ..a Palermo si dice: "a Kazzicane"!.. @ la redazione: attivate la possibilità agli utenti di postare un immagine della città.. altro che fioriere (che vede solo il sindaco), risveglio commerciale (che riferisce solo il sindaco), e vivibilità e atrazione della città! - Palermo la possiamo amare e conoscere solo noi che ci siamo nati e cresciuti. Spiegarla a chi viene da fuori è una missione complicata!

  • complessivamente la citta e' vittima del traffico si e' dato spazio a invasivi tram inutili che causano piu' inquinamento perche' rallentano il traffico veicolare,autobus praticamente inesistenti siamo lontano dai veri standard delle citta' europee caro Orlando,anche un sindaco bambino saprebbe chiudere una strada e pedonalizzarla.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Strage di Capaci 27 anni dopo, in aula bunker ci sarà anche il presidente della Camera Fico

  • Cronaca

    Furto tra i banchi della chiesa, rubato zainetto a una fedele: dopo la messa arriva la polizia

  • Cronaca

    Controlli in una mega area vicino al Cervello, sequestrate tre autorimesse abusive

  • Cronaca

    La coca sul camper e il maxi giro d'affari: "Che sono 300 chili di fumo? Un pelo di m..."

I più letti della settimana

  • Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • La droga "calabrese" venduta a Palermo, i nomi degli arrestati

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

Torna su
PalermoToday è in caricamento