Via Maqueda, 17enne aggredito da baby gang: timpano perforato con uno schiaffo

Il giovane era appena uscito da una pizzeria dopo la cena di fine anno con i compagni di scuola e i professori. Poi è stato accerchiato e picchiato. Indaga la polizia

Foto archivio

Uno schiaffo violento. Talmente violento da perforargli il timpano. La vittima è un ragazzo di 17 anni, aggredito da una baby gang in via Maqueda. Il giovane era appena uscito da una pizzeria dopo la cena di fine anno con i compagni di scuola e i professori. L'episodio risale allo scorso weekend. L’aggressione è scattata in tarda serata, dopo le 23.

Il ragazzo, all'uscita del locale - a cena ormai finita - si è reso conto di essere seguito da un gruppetto di giovanissimi. Poco prima c'era stata una discussione forse per qualche avance di troppo ad una compagna di classe. La situazione sembrava rientrata. Invece una volta rimasto solo, il 17enne è stato aggredito e picchiato. E’ stato soccorso dagli agenti di polizia e portato all’ospedale Civico. E' caccia agli aggressori. 

Potrebbe interessarti

  • Bagno al mare dopo mangiato, sì che si può fare: tutta la verità sul (falso) mito

  • Cactus mania, avere piante grasse in casa non è solo bello ma fa anche (molto) bene

  • Api, vespe e calabroni non si uccidono ma si allontanano: ecco i rimedi naturali

  • Igiene in casa, ogni quanto si devono cambiare (davvero) lenzuola e asciugamani

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia fra Palermo e New York, 19 arresti: decapitato mandamento di Passo di Rigano

  • Centro storico, studentessa seguita e poi violentata sotto casa: fermati due bengalesi

  • Morto noto commerciante palermitano, era lo zio di Eleonora Abbagnato

  • Incidente sulla A29, auto contro il guardrail: muore 13enne, gravissimo il fratello

  • Tragedia in autostrada, bimbo di 9 anni in condizioni disperate: "Ha un gravissimo trauma cranico"

  • E' morto il chirurgo Mezzatesta: "La medicina ha perso un genio"

Torna su
PalermoToday è in caricamento