Clochard ucciso, domani bandiere a mezz'asta e fiaccolata

Lo ha disposto il sindaco Leoluca Orlando. Il primo cittadino invita tutta la cittadinanza a partecipare alla manifestazione in via Cappuccini, dove si è consumato l'omicidio

Il luogo dell'uccisione

"Un gesto di violenza barbara, che ha violato il bene sacro della vita. Un gesto che oltraggia Palermo e la sua comunità e ci lascia attoniti". Lo ha detto il sindaco Leoluca Orlando, intervenendo sull'omicidio di Marcello Cimino in via Cappuccini. Il clochard è stato bruciato vivo mentre dormiva sotto i portici della missione San Francesco.

Il primo cittadino ha disposto che domani le bandiere di Palazzo della Aquile siano a mezz'asta e ha invitato la cittadinanza a partecipare a una fiaccolata in memoria di Cimino. L'appuntamento è alle 20 in piazza Cappuccini. "Tutti i palermitani - sottolinea Orlando - siano presenti a una fiaccolata silenziosa che risponda con civiltà e raccoglimento a questo momento di orrore".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Ecoambiente dal primo giugno lascia Bellolampo: tutti i servizi passano alla Rap

  • Cronaca

    Anello ferroviario, ultimatum di Rfi a Tecnis: "Un mese di tempo per riprendere i lavori"

  • Cronaca

    Bagheria, medico del pronto soccorso denuncia: "Aggredito dal padre di una paziente"

  • Cronaca

    Tenta furto in un supermercato in via Messina Marine: banda del buco in arresto

I più letti della settimana

  • Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • Travolto da una moto in via Notarbartolo: il cuore si ferma, salvato da due passanti

  • La droga "calabrese" venduta a Palermo, i nomi degli arrestati

  • Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • La coca sul camper e il maxi giro d'affari: "Che sono 300 chili di fumo? Un pelo di m..."

  • "Paga o ti faccio chiudere il cantiere": ma lui si ribella e fa arrestare uno dei Graviano

Torna su
PalermoToday è in caricamento