Zisa, corriere rapinato e rinchiuso nel furgone: caccia a tre banditi

E' stato sorpreso mentre effettuava delle consegne in via Aristippo. Sotto la minaccia delle armi, i tre si sono impossessati di diversi scatoloni con abbigliamento e profumi

Via Aristippo - foto Google

Ancora una volta un corriere è finito nel mirino dei ladri. I carabinieri della compagnia di San Lorenzo stanno indagando sulla rapina ai danni di un corriere della ditta Bartolini, avvenuta ieri pomeriggio in via Aristippo nella zona della Zisa.

La vittima, un uomo di 44 anni, ha detto ai militari dell'Arma di essere stato avvicinato da tre malviventi, due dei quali armati, mentre effettuava delle consegne. Sotto la minaccia delle armi, i tre sono riusciti a portare via diversi scatoloni con abbigliamento e profumi, ma prima di darsi alla fuga, hanno rinchiuso l'autista nel cassone del furgone. L'uomo, una volta riuscito a liberarsi, ha dato l'allarme. I danni, in corso di quantificazione, sono coperti da assicurazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quella notte d'amore all'Ucciardone, Graviano: "Ho fatto un figlio ed ero al 41 bis"

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • Donna di 52 anni muore al Policlinico, tensione in ospedale: familiari sporgono denuncia

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

  • L'Arenella e lo Scotto da pagare: dallo "stigghiolaro" a Galati nella rete del racket

Torna su
PalermoToday è in caricamento