Il forte vento fa paura: a Partinico vola il tetto di una palazzina, in città cadono alberi

Decine gli interventi dei vigili del fuoco. A Palermo la caduta di due alberi ha danneggiato un'auto e ferito tre persone. In Provincia una copertura prefabbricata si è staccata ed è finita sull'immobile di fronte dove è rimasta in bilico fino all'arrivo dei pompieri

Paura nel centro storico di Partinico ieri sera, intorno alle 20. A causa del forte vento il tetto prefabbricato di una palazzina in via Garifo si è staccato finendo sull'immobile di fronte dove è rimasto in bilico. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale, che hanno chiuso la strada e fatto spostare le auto, e i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza la copertura.

I pompieri hanno utilizzato delle corde per muoversi da un immobile all'altro e due gru per spostare il tetto sospeso tra due balconi al terzo piano evitando così che potesse volare e provocare dei danni. 

A causa del forte vento decine gli interventi dei vigili del fuoco anche a Palermo. In via Oreto un albero pericolante è caduto ed ha colpito un uomo ferendolo: è stato trasportato all’ospedale Civico. Un altro albero è caduto in via Brigata Verona: danneggiata un'auto, feriti in modo leggero due passanti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Anche il vento contribuisce ad accrescere la fama di Partinico.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via Ruggero Settimo si trasforma in un ring, quattro universitari aggrediti dal branco

  • Cronaca

    Raddoppio ferroviario, via ai lavori: "Entro il 2025 Palermo-Catania in treno in un'ora e 45 minuti"

  • Cronaca

    Lavori sulla A19, "inferno" di traffico dalla rotonda di via Oreto fino a Bagheria

  • Cronaca

    Auto in fiamme in corso Re Ruggero, traffico in tilt

I più letti della settimana

  • Tragedia al Villaggio, ragazza si suicida lanciandosi dal balcone

  • Scoperta loggia segreta che condizionava la politica: 27 arresti, c'è Francesco Cascio

  • Schiaffo al clan di San Lorenzo, 10 arresti: "Preso anche il re dello spaccio allo Zen"

  • Ragazza va in bagno, poi esce con le vene tagliate: paura in un bar in zona via Libertà

  • Scoperta loggia supersegreta, ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • La mafia di San Lorenzo non perdona, pagano tutti: dal lido di Isola al vivaio e l'Elenka

Torna su
PalermoToday è in caricamento