Bimbi più sicuri all'uscita delle scuole: "Il nonno vigile nella quinta circoscrizione"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Una mia proposta approvata dal Consiglio della V Circoscrizione. Premesso che il servizio "Nonno vigile" veniva prestato con successo da tanti volontari davanti le scuole della nostra Circoscrizione; Premesso che il sopracitato servizio prevedeva per gli stessi solamente il pagamento di un rimborso spese giornaliero; Premesso che tale servizio vedeva impiegati molti pensionati davanti le scuole; Considerato che la presenza dei nonni vigili davanti le scuole, negli orari di entrata e di uscita, contribuiva a tranquillizzare le mamme e i bambini che frequentano la scuola, oltre a vigilare sulla presenza di eventuali malintenzionati o di automobilisti poco educati; Considerato che i volontari che prestavano servizio garantivano la loro professionalità e puntualità, nonostante i continui ritardi nel pagamento dei rimborsi da parte della nostra amministrazione; Considerato che l'esercizio di questa attività da parte di numerose persone anziane, garantiva anche un'integrazione delle stesse all'interno di un tessuto cittadino sempre più individualista, attraverso un impegno di evidente utilità sociale; Considerato che per tanti volontari il piccolo introito percepito rappresentava un aiuto importante nell'affrontare la quotidianità, il Consiglio della V Circoscrizione impegna il Sindaco e l'assessore al ramo affinchè si possa ripristinare, nel più breve tempo possibile, il servizio di cui all'oggetto, con lo stanziamento dei fondi necessari alla sua erogazione.

Consigliere Umberto Lo Sardo

Torna su
PalermoToday è in caricamento