Boccadifalco, aria condizionata guasta all'ufficio postale: disagi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Portiamo all'attenzione una situazione che sta creando disagi al agli utenti dell'ufficio postale. Da tempo il sistema di condizionamento dell'ufficio non funziona. E con l'arrivo del caldo, la temperatura all'interno dei locali è troppo alta e, e non viene neanche garantito il riciclo dell'aria. Gli impiegati dell'ufficio,garantendo il servizio sono costretti a lavorare in queste condizioni

Gli utenti sono costretti a rimanere fuori dall'ufficio postale in attesa del loro turno. Dall'ufficio postale fanno sapere agli utenti che non possono accendere l'aria condizionata, poiché il sistema di condizionamento è guasto e per ripararlo sono necessarie delle somme. Chiediamo un intervento immediato, una soluzione al problema. L'estate oramai è alle porte, e gli utenti non possono aspettare il turno fuori dai locali, e non è possibile stare all'interno dei locali postali e respirare cattivi odori.

Comitato Per Boccadifalco

Torna su
PalermoToday è in caricamento