"Sono palermitano e affilo coltelli": si finge arrotino ma è un truffatore

Nel Trevigiano è caccia a un palermitano di 35 anni. Ha iniziato a suonare i campanelli delle case provocando non pochi sospetti. Appello ai cittadini: "Fate attenzione"

Truffatore palermitano in azione in Veneto. L'uomo è stato segnalato nel Trevigiano: ha iniziato a girare per le strade del comune di Farra di Soligo a bordo di una lussuosa berlina di colore scuro, munita di altoparlante. Dice di essere un arrotino e chiede ai residenti, soprattutto anziani, di poter entrare in casa per affilare i loro coltelli. Peccato che, come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", le sue tariffe siano a dir poco folli. Una povera pensionata caduta nella trappola dell'uomo ha dovuto pagare 50 euro per farsi affilare due coltelli da cucina. E' andata un po' meglio a un'altra anziana signora costretta a sborsare 35 euro per due coltellini tascabili.

"L'esoso arrotino - si legge su Treviso Today - sarebbe un uomo di 35 anni che dice di essere palermitano e, a molti residenti, avrebbe offerto anche di controllare il funzionamento del gas, nella speranza di riuscire a entrare nelle abitazioni dei malcapitati residenti. Il comportamento dell'uomo ha insospettito i carabinieri di Col San Martino che si sono messi subito sulle sue tracce.

L'ufficio commercio del comune di Farra di Soligo ha dichiarato di non aver avuto nessuna richiesta di autorizzazione per l’esercizio di un’attività di arrotino porta a porta. La speranza degli uomini dell'Arma è ora quella di riuscire a risalire all'identità dell'uomo magari cogliendolo sul fatto. Lanciato un appello ai cittadini: "Fate attenzione".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • pensiamoci bene...un paesino del trevigiano..auto scura e altoparlante...ma dove può arrivare. ci saranno già decine di telecamere col suo volto.ancora lo cercano?

  • Saranno affilature particolari garantite all'usura !!! Una volta beccato sarà il solito **** vestito da sciacallo.

  • Ma mettetelo al gabbio.

Notizie di oggi

  • Politica

    Ecoambiente dal primo giugno lascia Bellolampo: tutti i servizi passano alla Rap

  • Cronaca

    Anello ferroviario, ultimatum di Rfi a Tecnis: "Un mese di tempo per riprendere i lavori"

  • Cronaca

    Bagheria, medico del pronto soccorso denuncia: "Aggredito dal padre di una paziente"

  • Cronaca

    Tenta furto in un supermercato in via Messina Marine: banda del buco in arresto

I più letti della settimana

  • Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • Travolto da una moto in via Notarbartolo: il cuore si ferma, salvato da due passanti

  • La droga "calabrese" venduta a Palermo, i nomi degli arrestati

  • Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • La coca sul camper e il maxi giro d'affari: "Che sono 300 chili di fumo? Un pelo di m..."

  • "Paga o ti faccio chiudere il cantiere": ma lui si ribella e fa arrestare uno dei Graviano

Torna su
PalermoToday è in caricamento