Sorpresa in centro: trovato un pitone in strada

Il serpente è stato avvistato e poi catturato dai carabinieri forestali in via Cusmano, nel tratto ad angolo con via Generale Cantore

Il pitone catturato dai carabinieri forestali

Che cosa ci facesse in strada è ancora un mistero. Un grosso pitone reale lungo circa 50 centimetri è stato avvistato e catturato dai carabinieri in pieno centro. E' successo in via Cusmano, nel tratto ad angolo con via Generale Cantore. Sul posto sono arrivati i carabinieri forestali del locale Nucleo Cites che hanno identificato l’esemplare.

Si tratta di un serpente appartenente alla famiglia dei pitonidi: un pitone reale (python regius), ovvero una specie tutelata dalla convenzione di Washington in quanto a rischio estinzione.

"Con l’utilizzo dei dispositivi in dotazione al reparto - hanno spiegato dal comando dei carabinieri - l’esemplare è stato catturato. Dopo avere accertato che il pitone fosse sprovvisto di microchip identificativo, visto che era impossibile individuare nell’immediatezza il proprietario, il serpente è stato sequestrato e trasferito presso il bioparco di Carini. Sono in corso ulteriori accertamenti per individuare il proprietario dell’esemplare e la legittima detenzione". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Incidente a Monreale, scontro frontale tra due auto sulla circonvallazione: un morto

Torna su
PalermoToday è in caricamento