Peschereccio disperso, trovati palangaro e àncora: in corso le ricerche del 27enne

Un'imbarcazione di Isola delle Femmine ha individuato due pezzi riconducibili con ogni probabilità al Nuova Iside. Nei giorni precedenti sono stati recuperati i cadaveri di Matteo Lo Iacono e del nipote Giuseppe, di 53 e 35 anni

(foto archivio)

Recuperati due pezzi riconducibili con ogni probabilità al Nuovo Iside scomparso nelle acque tra Ustica e San Vito Lo Capo. Un’imbarcazione di Isola delle Femmine ha trovato una lunga lenza e un’àncora che sembrerebbero appartenere proprio al peschereccio uscito in mare lunedì scorso e mai più tornato al porticciolo di Terrasini. Intanto proseguono senza sosta le ricerche di Vito Lo Iacono, 27 anni.

Nei giorni scorsi, dopo aver perlustrato il mare in lungo e in largo, la guardia costiera ha individuato il corpo di Giuseppe Lo Iacono. I funerali del 35enne sono stati celebrati nella chiesa madre di Cinisi, davanti a una folla commossa per la tragedia. Il giorno successivo è stato trovato il cadavere del 53enne Matteo Lo Iacono, il padre di Vito, individuato dall'equipaggio di un traghetto che effettua la linea Palermo-Ustica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A ricostruire gli ultimi momenti dei tre che si trovavano a bordo di Nuova Iside è stato l'avvocato della famiglia Lo Iacono, Aldo Ruffino, ipotizzando anche lo speronamento accidentale da parte di una nave. "L’equipaggio non ha manifestato preoccupazione per le condizioni del mare, l’ultimo messaggio è arrivato lunedì intorno alle 21.53 e abbiamo la certezza che i messaggi inviati dai familiari siano stati ricevuti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Incidente all'Acquapark, giovane batte la testa: ricoverato in gravi condizioni

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

  • Suicidio all'Uditore, cinquantenne si getta dalla finestra e muore

  • Incidente in autostrada, si ribalta un tir a Carini: lunghe code

Torna su
PalermoToday è in caricamento