La "maledizione" del treno per l'aeroporto, manca l'ok della Prefettura: verso un nuovo rinvio

Dubbi sulla sicurezza di una delle gallerie nei pressi del Falcone-Borsellino. L'assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone aveva annunciato l'inaugurazione del passante ferroviario per il 14 settembre, ma la riapertura della linea potrebbe slittare

Una delle gallerie del passante ferroviario

Sembra esserci una "maledizione" sul passante ferroviario. La riapertura della strada ferrata, lungo la linea che collega la stazione Notarbartolo all’aeroporto Falcone-Borsellino, è destinata a slittare ancora. La prefettura avrebbe infatti negato l’autorizzazione al piano di sicurezza a corredo di una delle gallerie nei pressi dello scalo aeroportuale. 

L'inaugurazione del passante, dopo tre anni di lavori per il raddoppio del binario e due di ritardi acumulati, potrebbe quindi non avvenire il 14 settembre così come annunciato - solo due giorni fa su Facebook - dall'assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone. Si va verso un nuovo rinvio: probabilmente se ne riparlerà giorno 20. Giusto il tempo di superare la settimana in cui a Palermo sono previste le visite di Papa Francesco (sabato) e del presidente del Consiglio Giuseppe Conte (venerdì). 

Un mese fa, la prefettura aveva approvato il piano di emergenza e soccorso delle gallerie Notarbatolo-Francia e Capaci, con l’aggiornamento dei rispettivi piani di emergenza e soccorso. Adesso la brusca frenata: la tratta ferroviaria dovrebbe quindi rimanere in fase di pre-esercizio e la prevista inaugurazione slittare di qualche giorno per risolvere l'intoppo burocratico legato al piano di sicurezza di una delle gallerie.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Suicidio in carcere, detenuto palermitano di 20 anni si toglie la vita

  • I boss decidevano i buttafuori dei locali: ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • Precipita da una balconata: grave giovane palermitano

Torna su
PalermoToday è in caricamento