Guasto alle rete elettrica riparato, tornano regolari i treni per l'aeroporto 

Il servizio, sospeso ieri mattina alle 4.30, a causa di un furto di cavi di rami che ha danneggiato la linea è ripartito nel pomeriggio su un solo binario, a senso unico alternato. Rfi: "Dalle 4.30 programmazione delle corse a pieno regime"

È tornato regolare il traffico ferroviario sulla linea che collega la stazione Notarbartolo all'aeroporto di Punta Raisi. Il servizio ieri mattina alle 4.30 era stato sospeso per un guasto agli impianti della rete elettrica provocato dal furto di cavi di rame dagli impianti di E-distribuzione. "Il furto - hanno spiegato dall'Enel - ha provocato la caduta di un traliccio che a sua volta ha danneggiato la linea di Rfi". 

Per consentire ai passeggeri di raggiungere lo scalo palermitano Trenitalia aveva attivato un servizio sostitutivo con autobus. Poi nel pomeriggio, alle 17, i treni hanno ricominciato a percorrere la tratta su un solo binario, a senso unico alternato. Successivamente il guasto è stato riparato e dalle 4.30 di questa mattina - fa sapere Rfi - entrambi i binari sono in funzione.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperone sotto shock, annuncia suicidio su Facebook e si toglie la vita

  • E' morto "U Zu Totò", per 50 anni ha fritto panelle e crocchè accanto alla Fiera

  • Tragedia a San Lorenzo, donna accusa malore e muore fuori da un locale

  • I palermitani con la colla sulle mani, la "banda dell'Attak" fermata prima del colpo in banca

  • Papà di tre bimbe sparisce nel nulla, ore di angoscia per i familiari di Alfonso Bagnasco

  • Incidente sulla Palermo-Mazara, tir sbanda e il conducente viene sbalzato sull'asfalto: è grave

Torna su
PalermoToday è in caricamento